Muore nel Lago Trasimeno, dopo tuffo dal pontile di Passignano - Tuttoggi

Muore nel Lago Trasimeno, dopo tuffo dal pontile di Passignano

Sara Minciaroni

Muore nel Lago Trasimeno, dopo tuffo dal pontile di Passignano

La nuotata è stata fatale per un uomo, espositore al mercatino del Palio delle Barche
Lun, 20/07/2015 - 22:21

Condividi su:


Muore nel Lago Trasimeno, dopo tuffo dal pontile di Passignano

E’ morto per cercare un po’ di sollievo dal caldo che non sta risparmiando neanche le rive del Lago Trasimeno. Un tuffo che è stato fatale a uno degli espositori del mercatino organizzato a Passignano in occasione del palio delle Barche, la rievocazione storica locale, che ha preso il via proprio oggi.

Ad accorgersi che qualcosa non andava, è stato un gruppo di ragazzi, proprio di uno dei rioni del Palio, che di solito si ritrova sul pontile, all’altezza del centro storico del paese, e che ha assistito a tutta la scena: l’uomo, sulla cinquantina, si è tuffato nelle acque del lago dal pontile vicino a quello in cui erano i giovani e si è allontanato di qualche bracciata. Poi è sparito sotto alla superficie. I ragazzi, pronti, appena capita la situazione, si sono tuffati tentando un salvataggio.

A nulla è valso l’intervento sanitari del 118, già presenti a Passignano per la manifestazione in corso. Un’ora di tentivi di rianimazione, non sono riusciti a salvare l’uomo che da quanto raccontato avrebbe avuto un malore tentando la breve traversata, circa una 40ina di metri, che separa i due pontili del paese.

Al momento, la manifestazione del Palio e i fuochi di artificio programmati per questa sera al castello, sono stati sospesi. Sul posto ancora presenti 3 ambulanze e una pattuglia dei Carabinieri

ha collaborato Sara Cipriani


Condividi su:


Aggiungi un commento