Muffin "vestiti a festa" in dono a medici e infermieri | Il "dolce" grazie degli studenti dell'Alberghiero di Spoleto - Tuttoggi

Muffin “vestiti a festa” in dono a medici e infermieri | Il “dolce” grazie degli studenti dell’Alberghiero di Spoleto

Redazione

Muffin “vestiti a festa” in dono a medici e infermieri | Il “dolce” grazie degli studenti dell’Alberghiero di Spoleto

Sab, 19/12/2020 - 14:41

Condividi su:


Muffin “vestiti a festa” in dono a medici e infermieri | Il “dolce” grazie degli studenti dell’Alberghiero di Spoleto

Il ringraziamento della scuola, per tutti coloro che si stanno adoperando, a Spoleto, per il bene della comunità in questa emergenza Covid-19

Venerdì 18 dicembre, presso l’Ospedale “San Matteo degli Infermi”, una rappresentanza dell’ Istituto Alberghiero di Spoleto ha consegnato ai medici e agli operatori sanitari stanziati sul territorio per effettuare i tamponi, 100 muffin “vestiti a festa” per manifestare la gratitudine nei confronti di chi è chiamato, in prima linea, ad affrontare la pandemia.

Un piccolo gesto che nasce spontaneamente come ringraziamento della scuola, per tutti coloro che si stanno adoperando, a Spoleto, per il bene della comunità.

I muffin preparati dagli alunni

I muffin sono stati preparati dagli alunni stessi che hanno accettato di buon grado di rimanere a scuola oltre l’orario, perché la professionalità si esprime anche in modo disinteressato e, dopo averne sfornati circa 200, sono stati confezionati e consegnati, in modo da rendere questo Natale, sicuramente diverso dal solito, più caldo e famigliare riconoscendo il grande impegno e lo sforzo di tutti coloro che, in modo diverso, aiutano gli altri.

Tra la commozione, lo stupore, i complimenti dei presenti,  il clima di festa ha preso il sopravvento, per un attimo, sulla situazione d’emergenza, infatti questa consegna di doni ha emulato il personaggio più simbolico delle feste natalizie, Babbo Natale.

Un’altra donazione

La prossima settimana questo gesto sarà replicato per ringraziare gli operatori della Caritas impegnati, in questa emergenza sanitaria, nell’ emergenza sociale ed economica.

Articolo di Samuele MiraggioAllievo del Corso propedeutico di giornalismo Walter Tobagi, Istituto Alberghiero “De Carolis”

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!