Morto al pronto soccorso di Pantalla, indagati un medico e un infermiere

Morto al pronto soccorso di Pantalla, indagati un medico e un infermiere

Redazione

Morto al pronto soccorso di Pantalla, indagati un medico e un infermiere

Gio, 15/10/2020 - 08:43

Condividi su:


Morto al pronto soccorso di Pantalla, indagati un medico e un infermiere

Sarà l’autopsia disposta dalla Procura di Spoleto a chiarire le cause della morte del 70enne di San Venanzo avvenuta giovedì scorso all’ospedale di Pantalla. E soprattutto se l’uomo poteva essere evitato attraverso un più tempestivo intervento da parte del personale sanitario.

Per quella morte la Procura della Repubblica di Spoleto ha aperto un fascicolo per omissione d’atti d’ufficio e omicidio colposo. Sono indagati un medicio e un infermiere dell’ospedale di Pantalla.

L’uomo, secondo quanto avevano denunciato i familiari, avrebbe atteso tre quarti d’ora al pronto soccorso dell’ospedale della Media Valle del Tevere prima di essere sottoposto alle cure di cui necessitava.

Sarà ora l’autopsia a chiarire se quel tempo gli è stato fatale. E le indagini ad evidenziare se le cure potevano essere praticate in modo più tempestivo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!