MORTI SUL LAVORO: L’ITALIA SI FERMA

MORTI SUL LAVORO: L’ITALIA SI FERMA

share

Si ferma il Paese per ricordare tutte le vittime sul lavoro: alle 11.30 fabbriche, uffici e aziende rispetteranno un minuto di silenzio. Ma sarà un silenzio assordante: saranno accese le sirene delle fabbriche, come verranno suonate a lutto le campane. Gli automobilisti suoneranno i clacson (iniziativa a cui aderiranno anche gli autotrasportatori in sciopero da ieri pomeriggio). A Terni ci sarà una manifestazione alla presenza delle segreterie regionali dei sindacati. Tuttoggi.info sospenderà la pubblicazione dalle 11 alle 12.

 

Articolo correlato

 

I Carabinieri entrano alla TK di Terni (clicca qui)

share

Commenti

Stampa