Monteleone di Orvieto entra in associazione Città del Vino - Tuttoggi

Monteleone di Orvieto entra in associazione Città del Vino

Redazione

Monteleone di Orvieto entra in associazione Città del Vino

Mar, 03/08/2021 - 11:54

Condividi su:


L'adesione del territorio all'associazione "Città del vino" è stata decisa vista la particolare vocazione agricola del territorio di Monteleone d'Orvieto

Monteleone di Orvieto entra ufficialmente nell’associazione “Città del Vino”. Lo annuncia l’amministrazione comunale che ha già festeggiato l’ingresso nel Borghi più belli d’Italia.

Per l’occasione, Comune e pro loco “Franco Franchini” hanno ufficializzato anche l’iniziativa “Calici di Stelle 2021”, in programma il 10 agosto per l’appuntamento estivo per eccellenza del Movimento Turismo del Vino e delle Città del Vino che animerà cantine e piazze con degustazioni sotto le stelle e tante interessanti iniziative in tutta Italia.

Degustazioni di vino con le aziende del territorio, in abbinamento alle eccellenze dell’enogastronomia locale, saranno accompagnate da musica dal vivo e dall’osservazione delle stelle in compagnia di esperti astrofili. Tema dell’evento sarà #TraCieloeTerra, un invito a perdersi tra suoni, sapori e profumi dell’accogliente terra umbra con lo sguardo rivolto al cielo, per innalzarsi laddove, romanticamente, brillano le stelle.

L’adesione del territorio all’associazione “Città del vino” è stata decisa dalla Pro loco locale vista la particolare vocazione agricola del territorio di Monteleone d’Orvieto. La Pro loco ed il Comune si impegnano dunque ad operare per sostenere e sviluppare la qualità delle produzioni e del territorio di Monteleone d’Orvieto, tramite iniziative e servizi nel campo della tutela, del sostegno allo sviluppo, della promozione e dell’informazione. “

Globalizzazione e competitività sono le grandi sfide che il mondo del vino italiano è chiamato ad affrontare con adeguati strumenti e rinnovata energia se vorrà mantenere il suo ruolo strategico sia in campo economico, sia ambientale, sociale e culturale. Imprese e territorio dovranno attrezzarsi per affrontare questo impegno promuovendo una sempre più stretta collaborazione tra di loro. La tutela della qualità dei prodotti (vino e produzioni tipiche locali) e della qualità dei territori (ambiente, paesaggio, qualità della vita), la loro valorizzazione e promozione sono i presupposti imprescindibili per ogni possibile politica di crescita e sviluppo, quindi devono essere punti fondanti dell’azione della pubblica amministrazione e delle imprese. Con il consolidamento dei rapporti tra le imprese e i territori, supportato dal coinvolgimento diretto della società civile, è possibile programmare e realizzare tutte quelle azioni che si rendono necessarie per sostenere lo sviluppo socioeconomico delle terre del vino.

L’Associazione Nazionale Città del Vino, in quanto “rete” dei territori a forte vocazione vitivinicola, è parte fondamentale di questa idea di sviluppo che vede la partecipazione attiva dei Comuni Soci, delle forze economiche e sociali, delle imprese agricole e vitivinicole, del mondo produttivo delle tipicità, dell’artigianato, del commercio, della cultura e dell’accoglienza. Una “rete” che, attraverso l’Associazione, sappia consolidare il suo ruolo di interlocutore politico e istituzionale a livello locale, regionale e nazionale e che sia strumento di partecipazione e di progettazione per favorire la crescita dei territori, il loro sviluppo nel nome della sostenibilità e della solidarietà”.

L’Amministrazione comunale di Monteleone d’Orvieto ringrazia l’Associazione Turistica Pro loco per aver creduto nel progetto, per l’impegno e la collaborazione dimostrati nel voler essere gli attori principali del processo, nonché per il prezioso contributo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!