Mons. Sorrentino: "Natale ci faccia sentire veramente fratelli e sorelle" - Tuttoggi

Mons. Sorrentino: “Natale ci faccia sentire veramente fratelli e sorelle”

Redazione

Mons. Sorrentino: “Natale ci faccia sentire veramente fratelli e sorelle”

Mer, 22/12/2021 - 13:02

Condividi su:


Sarà possibile uscire dalla crisi in cui versiamo, solo provando realmente a sentirci fratelli e sorelle”. È questo l’augurio del vescovo della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino e di Foligno, monsignor Domenico Sorrentino in vista delle festività natalizie. “Nella grotta di Betlemme si raccoglie la speranza del mondo. Siamo convocati come i pastori e i magi a cercare in quel bimbo la carezza di Dio alla nostra umanità. Niente di magico.  Dovremo continuare a camminare con le nostre gambe, ma sapendoci raggiunti dal sorriso di Dio. Un sorriso – ha aggiunto Mons. Sorrentino – che ci avvolge di misericordia. Ci fa sentire meno soli. Ci spinge ad uscire dai nostri narcisismi per un abbraccio universale”.

Intenso il programma delle cerimonie presiedute dal vescovo che nella notte della vigilia di Natale celebrerà la santa messa, nella cattedrale di San Rufino alle ore 23,30 (in diretta sul canale 602 Maria Visione e sulla pagina Facebook della diocesi). Il giorno di Natale celebrazione eucaristica alle ore 9,30 nella concattedrale di Santa Maria Assunta a Nocera Umbra e alle ore 11,30 nella Pro-Cattedrale di Sant’Agostino a Foligno.

Venerdì 31 dicembre il Te Deum di ringraziamento si terrà alle ore 17 nella cattedrale di San Rufino. Sabato 1 gennaio la santa messa sarà celebrata alle ore 11,15 nella concattedrale di San Benedetto a Gualdo Tadino. Giovedì 6 gennaio, solennità dell’Epifania del Signore, alle ore 10,30 Mons. Sorrentino celebrerà messa nella Basilica di San Francesco di Assisi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!