MODA DEL VINO E VINI DI MODA, CONVEGNO STAMATTINA AL CAIO MELISSO - Tuttoggi.info

MODA DEL VINO E VINI DI MODA, CONVEGNO STAMATTINA AL CAIO MELISSO

Redazione

MODA DEL VINO E VINI DI MODA, CONVEGNO STAMATTINA AL CAIO MELISSO

Lun, 02/06/2008 - 01:14

Condividi su:


Il 2 Giugno la Fipe Confcommercio brinda alla Festa della Repubblica nelloscenario di Vini nel Mondo. La giornata conclusiva della IV edizione di Vini nel Mondo 2008, l'unica rassegna enologica nazionale ed internazione ad aver conquistato il Guinness World, sarà infatti il luogo d'incontro con produttori, distributori e ristoratori scelto dalla FIPE, la Federazione italiana pubblici esercizi, per stabilire chi decide se il vino “è di moda”.

L'evento, è in programma per questa mattina, 2 giugno, alle ore 10.30 presso il Teatro Caio Melisso in piazza Duomo a Spoleto – moderato da Fede & Tinto di Decanter Radio 2 e Direttori Artistici della manifestazione – e affronterà le nuove tendenze del consumo di Vino ed il “contraddittorio”animato da esercenti, produttori, consumatori, giornalisti, istituzioni ed enti interessati al settore, avrà l'obiettivo di contribuire ad individuare un percorsofinalizzato e condiviso per ottimizzare le modalità di scelta, la distribuzione, l'offerta e le attività di marketing nei pubblici esercizi sempre nell'ottica di una maggiore soddisfazione del cliente. Alla Tavola rotonda,dedicata ai ristoratori e ai titolari di wine bar,parteciperanno:

Giancarlo Deidda – presidente Comitato Italiano Ristoratori,Giuseppe Cuzziol – presidente Italgrob, Alfredo Zini – Consigliere Delegato Fipe, Marco Gubbiotti – chef “La Bastiglia” di Spello (PG) 1 stella Michelin, Piero Tantini – presidenteAssociazione Wine Bar (Godot – Bologna), Edi Sommariva – direttore generale Fipe.

Nel corso dell'incontro sarà presentata anche l'indagine sul “vino al ristorante” a cura del Centro Studi Fipe, dalla quale emerge che il consumo di vini al ristorante si attesta intorno ai 381 milioni di litri, con una spesa perl'acquisto da parte dei ristoratori di 1,4 miliardi di euro.

“Dopo i recenti scandali che hanno coinvolto il settore vinicolo,- afferma Edi Sommariva, direttore generale Fipe-Confcommercio – il consumatore ha bisogno di essere tutelato. Una tutela che i pubblici esercizi offrono, perché il compito di un ristoratore non si limita al semplice servizio, ma comprende anche quello di creatore di valore del prodotto consigliato e garante della sua qualità”.

“E' un grande onore” – ha dichiarato Alessandro Casali, patron di Vini nel Mondo – “dedicare il giorno conclusivo della rassegna 2008 alla FIPE, ai ristoratori ed all’HORECA; questo attesta che Vini nel Mondo, è riuscito ad essere quel luogo d'incontro privilegiato dal mondo dei produttori e dei consumatori”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!