Moda, a Guido Fronza del "Di Betto" il Fashion Graduate Italia

Moda, a Guido Fronza del “Di Betto” il Fashion Graduate Italia

Redazione

Moda, a Guido Fronza del “Di Betto” il Fashion Graduate Italia

Ven, 04/12/2020 - 14:14

Condividi su:


Guido Fronza, studente assisano del quinto anno del Liceo Artistico ‘Bernardino Di Betto’ di Perugia, si è aggiudicato, con ben 1023 voti il prestigioso Fashion Graduate Italia edizione 2020, organizzato dalla Camera Nazionale della Moda di Milano.

Sistema formativo moda

Lo scorso settembre, nel corso della ‘Milano Fashion Week’, infatti, undici scuole della Piattaforma Sistema Formativo Moda, e tra esse il ‘Di Betto’, sono state protagoniste di un’innovativa edizione digitale di Fashion Graduate Italia.

Le scuole partecipanti hanno presentato lookbook fotografici delle collezioni degli studenti, fashion film e video. Tra i numerosi lavori, sono stati selezionati poi 37 modelli di giovani talenti, tra cui quelli di Guido e di Chiara De Sanctis, sua compagna di classe.

Il passaggio alla didattica a distanza

La partecipazione al contest ha coinciso con il passaggio dalla didattica in presenza a quella a distanza, e dunque i lavori degli studenti del Liceo artistico perugino stati realizzati grazie ad un’innovativa metodologia didattica inaugurata dalla professoressa Giovanna Berellini, del Dipartimento di Design e moda, che prevede l’utilizzo dell’ipad anche per le attività di laboratorio.

La collezione di Guido ispirata al viaggio

La collezione presentata da Guido si ispira a diversi elementi, che però hanno come aspetto dominante il tema del viaggio. Il giovane assisano ha voluto immaginare come protagonista della sua collezione, chiamata non a caso ‘Grand Tour’, una giovane donna determinata e moderna, che in seguito ad un viaggio tra le giungle del Sud America e le isole della Polinesia, abbia colto colori, immagini e visioni di quei paesaggi come motivo ispiratore per il suo guardaroba, che si arricchisce così di gialli e di verdi, e di stampe raffiguranti particolari del paesaggio rappresentati da noti pittori dell’esotico, come Paul Gauguin.

A settembre protagonista della Settimana della moda a Milano

La vittoria rappresenta un ottimo trampolino di lancio per lo studente del ‘Di Betto’, che potrà così partecipare il prossimo settembre ad iniziative legate alla Settimana della moda di Milano, una delle più grandi manifestazioni del settore. Una menzione speciale merita anche Chiara De Sanctis, che si è aggiudicata il quinto posto del medesimo contest. Il ‘Di Betto’ sforna talenti!

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!