MINERVA, I LAVORATORI CHIEDONO AIUTO AI SINDACATI REGIONALI - Tuttoggi

MINERVA, I LAVORATORI CHIEDONO AIUTO AI SINDACATI REGIONALI

Redazione

MINERVA, I LAVORATORI CHIEDONO AIUTO AI SINDACATI REGIONALI

Dom, 30/09/2007 - 12:46

Condividi su:


MINERVA, I LAVORATORI CHIEDONO AIUTO AI SINDACATI REGIONALI

Potrebbe essere ad una svolta la vicenda della Industrie Minerva spa, che vede coinvolti un centinaio di operai e più o meno altrettanti lavoratori dell'indotto.
Dopo lo sciopero della scorsa settimana, continua l'impegno dell'assessore regionale Mario Giovannetti, che nei prossimi giorni incontrerà, insieme a Sviluppumbria e Gepafin, gli istituti di credito locale che hanno crediti nei confronti dell'azienda di Santo Chiodo.
In questi giorni, come trapelato ieri mattina all'incontro sul futuro Partito Democratico, si è svolto un incontro intanto tra le istituzioni locali e un portavoce della Minerva, che ha illustrato tre ipotesi sul futuro dell'azienda: o si chiude, o si vende, oppure si affitta l'attività. Ipotesi quest'ultima trapelata la scorsa settimana e che aveva suscitato non poche perplessità, anche perché all'interno della cordata di imprenditori disponibili ci sarebbe anche chi già ruota nell'orbita della Minerva.
Intanto un cospicuo gruppo di lavoratori metalmeccanici ha chiesto l'aiuto dei segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil, perché almeno loro, visto che Giannini, Pierotti e Conti non ci sono riusciti, riescano ad ottenere un incontro con la proprietà dell'azienda. Che sia una sorta di sfiducia verso Fim, Fiom e Uilm?
Titubanze verso i sindacati, d'altronde, sono state espresse in questi giorni da ambienti vicini al centrosinistra spoletino, con politici e istituzioni cittadine che, mentre sentivano su di loro le accuse di non aver fatto niente, si sono chieste perché i sindacati hanno denunciato la criticità della situazione soltanto all'ultimo momento.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!