MEETING COOPERAZIONE: PRESENTATO A FOLIGNO IL PROGETTO "CENTER FOR MDG's " (foto) - Tuttoggi.info

MEETING COOPERAZIONE: PRESENTATO A FOLIGNO IL PROGETTO “CENTER FOR MDG's ” (foto)

Redazione

MEETING COOPERAZIONE: PRESENTATO A FOLIGNO IL PROGETTO “CENTER FOR MDG's ” (foto)

Mer, 09/06/2010 - 18:01

Condividi su:


Si è svolto stamattina a Foligno un importante meeting internazionale sul tema della cooperazione fra popoli. Nel corso dell'incontro è stato presentato il progetto europeo “Center for MDGs – Costruzione di una rete europea per la sensibilizzazione e l'educazione allo sviluppo sugli Obiettivi del Millennio nei sistemi di educazione formale e negli Enti Locali”. Si tratta di un'iniziativa – promossa dal Comune di Foligno e da FELCOS Umbria (Fondo di Enti Locali per la Cooperazione Decentrata e lo Sviluppo Umano Sostenibile) – tesa a promuovere una rinnovata cultura di cooperazione fra i popoli, che possa favorire una crescita umana più equa e sostenibile.

L'evento si è svolto nella sala “Pio La Torre” di Palazzo Orfini-Podestà, alla presenza delle delegazioni internazionali coinvolte nel progetto. Ad introdurre i lavori l'assessore alla cooperazione internazionale e presidente di Felcos Umbria Joseph Flagiello, che ha sottolineato come “le autonomie locali possano dare un contributo strategico alla costruzione di nuovi programmi di cooperazione fra popoli, basati non più su relazioni formali, ma su reali scambi di esperienze umane utili a costruire una nuova cultura della reciprocità”.

Il progetto “Center for MDGs” – illustrato da Massimo Porzi, coordinatore di Felcos Umbria – prevede una serie di attività di sensibilizzazione, formazione ed educazione sul tema degli Obiettivi del Millennio, della lotta alla povertà e dello sviluppo umano, rivolte agli enti locali, alle scuole superiori e alla cittadinanza dell'Umbria e degli altri territori coinvolti.

A tale proposito l'assessore Joseph Flagiello ha auspicato l'avvio, nelle scuole di Foligno di “percorsi formativi dedicati ai temi della cooperazione internazionale e dell'educazione alla pace”. In collaborazione con l'assessore all'istruzione Rita Zampolini e l'assessore all'Infanzia Maria Frigeri, è infatti in cantiere l'idea di avviare, negli istituti superiori della città, corsi dedicati agli “Obiettivi del Millennio”: pace, collaborazione fra i popoli, lotta alla povertà, sviluppo umano equo e sostenibile.

Nel corso della conferenza è stata inoltre presentata l'iniziativa ART/PAPDEL Mozambique, che ha posto le basi per una futura partecipazione del sistema umbro all'iniziativa di cooperazione internazionale tesa a promuovere lo sviluppo economico del Mozambico, attraverso il settore agricolo.

All'importante meeting internazionale, durante il quale è stato firmato un accordo tra Felcos Umbria e Famsi (Fondo andaluso per la solidarietà internazioanle) sono intervenuti illustri esponenti di enti impegnati in progetti di collaborazione internazionale tra cui: Giacomo Negrotto (Iniziativa ART di UNDP – United Nations Programme for Development); Joaquim Casimiro Macumbi (Direttore Nazionale per lo sviluppo rurale del Ministero dell'Agricoltura del Mozambico, Coordinatore Nazionale del programma ART PAPDEL); Iván Arizcurinaga Vásquez (Coordinatore ART-PAPDEL/UNDP); Antonio Muagerene (Presidente di REDEL); Dionisio Chereua (Segretario Generale ANAMM); Francisco José Toajas (Vicepresidente del FAMSI e Sindaco di Las Cabezas de San Juan) e Felipe Llamas (Coordinatore reti internazionali e programmi europei del FAMSI).

All'incontro ha partecipato anche Silvano Ricci, assessore alla cooperazione internazionale del comune di Terni e vice presidente di Felcos Umbria.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!