Maria Chiara Giannetta al Giffoni Film Festival: "Innamorata dell'Umbria, Spoleto mi ha regalato dei momenti splendidi" - Tuttoggi

Maria Chiara Giannetta al Giffoni Film Festival: “Innamorata dell’Umbria, Spoleto mi ha regalato dei momenti splendidi”

Flavia Pagliochini

Maria Chiara Giannetta al Giffoni Film Festival: “Innamorata dell’Umbria, Spoleto mi ha regalato dei momenti splendidi”

Dom, 24/07/2022 - 12:43

Condividi su:


Le sceneggiature di Don Matteo 14 devono essere ancora scritte, ma Maria Chiara Giannetta è pronta a tornare in Umbria, almeno in vacanza

Non tornerà in Umbria prestissimo per lavoro perché le sceneggiature dei nuovi episodi di don Matteo, quelli della quattordicesima stagione, devono ancora essere scritte ed è un processo che richiede tempo (e dopo il lieto fine per la sua  Anna Olivieri  con Marco, al momento non è neanche chiaro se l’attrice tornerà, anche se ha lasciato intendere che ci spera…), ma al Giffoni Film Festival Maria Chiara Giannetta ha anche un pensiero per l’Umbria e per la città di Spoleto.

Dove potremmo vederla sicuramente in vacanza: “Io sono innamorata dell’Umbria, oramai ci torno anche spesso: Spoleto mi ha regalato dei momenti bellissimi“, confessa nel corso dell’incontro con la stampa, intervistata da Tuttoggi.info. (Continua dopo la gallery)

La splendida 30enne attrice foggiana, star delle serie tv cult Blanca e Don Matteo, sta vivendo un momento d’oro, professionalmente parlando, e con la consacrazione pop sul palco del Festival di Sanremo ora è una delle artiste più richieste del panorama italiano. Durante la prima partecipazione al Giffoni Film Festival ha incantato i giffoner con il brio e la simpatia che la contraddistinguono. Si è commossa quando è stata insignita del Giffoni Award e ha voluto un selfie con i jurors per immortalare una chiacchierata preziosa e a dir poco intima.

Al momento Maria Chiara Giannetta sta girando la seconda stagione di Buongiorno mamma, mentre per quanto riguarda Blanca le riprese della seconda stagione saranno tra ottobre/novembre. Per quanto riguarda don Matteo, invece, le sceneggiature sono ancora in fase di scrittura e l’attrice non prevede di tornare in Umbria prima di qualche mese. Almeno per lavoro, “perché – spiega rispondendo a una domanda di Tuttoggi.info – io sono innamorata dell’Umbria, oramai ci torno anche spesso: Spoleto mi ha regalato dei momenti bellissimi, ho il mio negozietto preferito, la mia gelateria. Spoleto mi e ci aiuta anche a entrare nel mood delle riprese, sembra di essere in gita scolastica. Quando siamo a Spoleto finiamo di girare senza tornare a casa, ci si vedeva in piazza. A Roma è una cosa è più difficile da fare, ci sono degli orari meno ferrei ma ci sono tanti trasporti in macchina, dei trasferimenti… c’è insomma un’atmosfera più ‘lavorativa’. A Spoleto sei lì, in una sorta di bolla che vivi più a pieno, le scene riusciamo a provarle anche sul posto, e goderci l’atmosfera. Per un attore l’ambientazione è un costume, più lo respiri e lo vivi più entri nel personaggio”.

E interpellata sul se sa quando tornerà, Maria Chiara Giannetta anticipa che spera di tornare ma “Però purtroppo no… ancora non sappiamo quando torneremo!“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!