Marcia Perugia-Assisi, schiaffo M5S: ecco perché la cronaca non la trovate su Tuttoggi - Tuttoggi

Marcia Perugia-Assisi, schiaffo M5S: ecco perché la cronaca non la trovate su Tuttoggi

Sara Cipriani

Marcia Perugia-Assisi, schiaffo M5S: ecco perché la cronaca non la trovate su Tuttoggi

Dopo l'ennesima 'sollecitazione' del Movimento e i continui insulti alla stampa, la scelta di non seguire la cronaca dell'evento
Dom, 10/05/2015 - 23:49

Condividi su:


Sarà che noi  giornalisti non capiamo mai quello che il Movimento 5 Stelle dice. Sarà che con i nostri giornali ci occupiamo di questioni di poco conto, sempre rispetto a quelle di cui si occupa il Movimento. Sarà come (non) sarà, resta il fatto che le battute, le critiche e gli affronti lanciati da Grillo e dai suoi nei confronti del mondo dell’informazione confermano che il Movimento, a detta propria, è superiore e autonomo rispetto al sistema corrotto e corruttibile dell’informazione, grande o piccolo che sia.

Ne prendiamo atto. Ma non ci stiamo. Noi che  per strada stiamo tutti i giorni e raccontiamo quello che la strada ci racconta. Prendendoci i nostri rischi, perché è parte integrante del nostro mestiere. Affrontando ‘draghi’ molto più grandi di noi, nel segno di un mestiere in cui crediamo. Non ci stiamo agli insulti gratuiti. A far da cassa da risonanza alle provocazioni e ai proclami lanciati a gran voce. Non ci stiamo a essere regolarmente smentiti, per aver compreso male.

Ne prendiamo atto. E ci adeguiamo. Se il Movimento non crede nel sistema dell’informazione, noi restiamo in silenzio. Se pretende attenzione solo per ottenere comunicazione, noi restiamo in silenzio. Nel grande come nel piccolo.

Così rispondiamo all’ultima ‘sollecitazione’ con mittente M5S Bastia Umbra, inviata alla vigilia della “Marcia per reddito di cittadinanza”, che pubblichiamo integralmente:

“Non sappiamo se ne siete venuti a conoscenza del fatto, non essendocene segno nelle vostre testate, che domani tra Perugia ed Assisi per 19 km ci sarà la “Marcia per il Reddito di Cittadinanza”. Vista già l’adesione di diverse associazioni di cittadini da parte di tutta Italia e la partecipazione di un alto numero di parlamentari, a questo evento si prevede un afflusso molto importante. Dato che spesso fate servizi interi o speciali su eventi di risonanza nettamente inferiore (basta guardare le prime pagine di oggi delle vostre testate o le relative homepage), con questo appello ci teniamo solamente a informarvi della sua esistenza. Quindi, dalle 12.00 dai GIARDINI DEL FRONTONE, BORGO XX GIUGNO di PERUGIA alle ore 18.00 su VIALE PATRONO D’ITALIA, presso la BASILICA di SANTA MARIA DEGLI ANGELI ad ASSISI, troverete migliaia di persone. Ecco, questo solo perché nel caso in cui domani vi troverete difronte ad un fiume di gente, non potrete dire che non lo sapevate. Tutte le informazioni, essendo il vostro lavoro, le potete trovare da soli sul sito di BeppeGrillo.it . Magari se ne leggete i contenuti, potrebbero anche piacervi.  A leggervi”.
La mail è intestata a redazione@tuttoggi.info, probabilmente è stata inviata a tutte le redazioni con il sistema di mittente nascosto. Non lo sappiamo e, francamente, poco ci interessa. Pensiamo al nostro lavoro. Che avevamo fatto per completezza dell’informazione e rispetto dei nostri lettori. Peccato sia sfuggito al Movimento che, specie in questa campagna elettorale, preferisce sparare nel mucchio sulla base di quell’adagio che “qualcuno tanto lo becchi”.
Così rispondiamo. Con il silenzio. Perche’ non si può fare sempre di tutta l’erba un fascio. Perche’ rispettiamo chi ci rispetta. Torneremo ad occuparci del Movimento quando rispetto sarà. Perché in Italia, viva Dio (Allah, Budda, etc.), esiste, prima ancora della libertà di pensiero e di opinione, il dovere del rispetto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!