MARAN CALCIO A 5: SUDORE E VITTORIA. 5-4 AL DOMUS 2007. LUNEDI' SI PARTE PER ASTI - Tuttoggi.info

MARAN CALCIO A 5: SUDORE E VITTORIA. 5-4 AL DOMUS 2007. LUNEDI' SI PARTE PER ASTI

Redazione

MARAN CALCIO A 5: SUDORE E VITTORIA. 5-4 AL DOMUS 2007. LUNEDI' SI PARTE PER ASTI

Sab, 05/12/2009 - 20:10

Condividi su:


Al termine di un match ostico, la Maran viene a capo di una difficile partita contro un Domus ben messo in campo e che ha concesso pochissimo agli spoletini. Dopo gli spettri della partita con il Belluno, decisiva, nella seconda metà delle ripresa, la capacità dei bluarancio di gestire il possesso palla. Cafù presenta la solita formazione, anche se non c'è più Padovani, tornato al Mounting Foligno per problemi personali (esordio in prima squadra per l'under 21 Simone Foti). Inizio convincente della Maran: dopo un bel tocco di Paolucci deviato in angolo da Zanatta, i blurancio passano, grazie ad un colpo in area di Algodão, su angolo di De Moraes. La reazione ospite è una rocambolesca azione in area spoletina, con diverse conclusioni in porta dei sardi, rintuzzate, con un po' di fortuna, da Barigelli e dalla difesa della Maran. Al 4' raddoppio di De Moraes, con bel sinistro che sorprende Zanatta sul palo lontano. Passano solo trenta secondi e il Domus accorcia: Avellino si libera di forza (anche troppo!) di De Moraes e scaraventa una terribile sassata alle spalle di Barigelli. Al 5' sardi pericolosi con una percussione di Mietto che conclude, però, al lato. Al 9' vorticosa azione: Barigelli sventa su Picciau presentatosi a tu per tu con il portiere bluarancio; sul capovolgimento di fronte Lara libera bene il tiro, ma la palla si perde al lato. Nella seconda metà del tempo il possesso palla è della Maran, ma i pericoli maggiori sono per Barigelli: al 12' ancora Mietto di libera, ma calcia al lato, al 16' è Barigelli bravo di piede su Avellino. Al 18' il pareggio degli ospiti con tiro di Scala da buona posizione, reso imparabile da una deviazione di Caetano. La Maran è brava a cercare e trovare il 3-2 prima della fine del riposo: Zanatta è bravo a sventare un destro di Paulinho, ma nulla può sulla ribattuta, questa volta di sinistro, dello stesso Paulinho. Nella ripresa, dopo un bel volo di Barigelli su tiro di Mietto, la Maran allunga con Lara, pronto, sul secondo palo, a ribadire in rete una grande azione di Paulinho sulla destra. Mister Pitzalis inizia ad attaccare con più continuità con Zanatta avanzato, ma il Domus non corre molti rischi. Al 5', comunque, break di De Moraes a centrocampo, Zanatta riesce ad ostacolare il difensore bluarancio, la palla arriva a Paolucci che conclude di un soffio al lato. All'8' la Maran riesce a sbrogliare una mischia sotto porta; al 9' Barigelli si oppone de grande su tiro di Avellino, sulla respinta Mietto, defilato, non riesce a mettere in porta. Al 10' si riaffaccia la Maran, ma Zanatta è splendido su Paulinho. A questo punto, grazie ad un grande Algodão, i bluarancio iniziano a gestire un bel possesso palla, cercando di tenere gli ospiti più lontani possibile da Barigelli. Avellino è il più intraprendente dei sardi, ma i compagni non riescono a concretizzare le azioni del numero sei del Domus, in particolare Mietto al 16'. La Maran segna il 5-2 con uno spettacolare coast to coast che Lara conclude sul paletto, dove Zanatta non può arrivare. In un finale che sembra sotto il controllo spoletino, il Domus trova due reti di Zanatta, la prima su bordata da punizione, la seconda su rigore. Ma il risultato non cambia e Spoleto incassa tre punti d'oro, in una giornata che ha visto le dirette concorrenti della Maran vincere. Dopodomani trasferimento ad Asti in vista della partita di martedì pomeriggio. Maran Spoleto: Barigelli, Grandi, De Moraes, Luzi, Paulinho, Algodão, Paolucci, Lara, Caetano, Foti, Cavalli , Polinori. All. de Souza.Domus Calcio 2007: Zanatta, Piddiu, Sobral, Contini, Picciau, Avellino, Mietto, Scala, Zara, Junior, Argenta, Perra. All. PitzalisArbitri: Tupone di Lanciano e Sperati di Rieti (Donati di Foligno)Primo tempo (3-2): 2'Algodão, 4' De Moraes, 4'30” Avellino, 18' Scala, 20' PaulinhoSecondo tempo (5-4): 2'e 18' Lara, 18'15”e 20'(rig.) ZanattaAmmoniti: Junior, Avellino, Barigelli


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!