MARAN CALCIO A 5: DERBY AL CARDIOPALMO CON IL MAGIONE. - Tuttoggi.info

MARAN CALCIO A 5: DERBY AL CARDIOPALMO CON IL MAGIONE.

Redazione

MARAN CALCIO A 5: DERBY AL CARDIOPALMO CON IL MAGIONE.

Dom, 14/02/2010 - 08:52

Condividi su:


Un derby di quelli veri, in cui il Magione ha raggiunto il pareggio agli sgoccioli, quando sembrava che la Maran fosse riuscita, nonostante una prestazione sotto tono, a portare a casa la vittoria.

Magione in grave emergenza, a causa della legnata del giudice sportivo nel dopo-Asti; Maran senza Cavalli e con Lara in campo per una fugace apparizione; esordio in prima squadra per lo juniores Ballanti.

Avvio rabbioso del Magione: Muoio si libera di prepotenza sulla destra e scaglia un imparabile conclusione in rete. La Maran scossa subisce anche un'iniziativa di Dell'Onder, la cui conclusione, a tu per tu con Barigelli, viene sporcata dal portiere spoletino. Nel corso del 4' ancora Muoio libera il tiro, questa volta da sinistra, ma Barigelli respinge alla grande. La Maran si affaccia al 5': Paolucci spara alto di poco una puntata da posizione defilata. Dopo pochi secondi lo stesso Paolucci serve un assist di platino a De Moraes, ma il cannoniere bluarancio calcia al lato da pochi passi. De Moraes si rifà dopo pochissimo, con una devastante azione sulle sinistra e gran mancino ad incrociare. Al 7' rasoiata di Caetano di poco fuori. All'8' il 2-1 per Spoleto: ottimo laterale di De Moraes, palla al libero Paolucci, che insacca. Al 10' Caetano salva sulla linea una conclusione di Dall'Onder che aveva superato anche Barigelli. All'11' 3-1 Spoleto: insidioso tiro di Caetano, Carles respinge corto e Paulinho ribadisce in rete. I ragazzi di Pedetti iniziano ad attaccare con il portiere di movimento, ma senza creare molti pericoli alla difesa della Maran. Al 17' bel triangolo Gioia-Dall'Onder, conclusione nel traffico del capitano magionese che va fuori. Nella parte finale del tempo è la Maran a farsi per tre volte pericolosa: Carles neutralizza un colpo sotto di Algodão; poi Polaucci calcia di un soffio al lato da buona posizione; infine ancora Carles si trova a respingere una bella volée di De Moraes servito da Algodão. Il tempo si conclude con la rete della speranza per i locali: Gioia mette nel sette una respinta della difesa della Maran su tiro dell'indemoniato Muoio.

La ripresa inizia nel migliore dei modi per la Maran: 4-2 con De Moraes, che azzecca l'anticipo sul proprio avversario e calcia nella porta vuota. Nonostante questo, il Magione non perde la testa e trova, ben presto, il 3-4 con una caparbia azione di Muoio che scaraventa sotto la traversa un tiro di incredibile potenza. La squadra di casa continua, con pazienza, ad attaccare con Carles avanzato; cosa che permette ai magionesi anche di prendere fiato. Spoleto si affaccia praticamente solo al 6': rasoterra teso di Algodão, ma Caetano, sul secondo palo, non riesce a toccare di quel che basta per appoggiare in rete. All'8' momento clou del match: Paulinho e Dall'Onder si scambiano reciproche scorrettezze; a cadere è il giocatore del Magione ed il rosso viene sventolato a quello della Maran. Gli spoletini tirano fuori la rabbia nei due minuti di inferiorità numerica e salvano la porta di Barigelli, rischiando solo con tiro di Dall'Onder respinto sulla linea da De Moraes. In parità numerica i locali si rendono pericolosi solo su tiro di Muoio al 12'. I fuochi di artificio sono solo nel finale: al 18' Barigelli respinge una violenta conclusione di Gioia da punizione. Il colpo di scena è all'ultimo minuto: Dall'Onder riceve un'imbucata splendida di Gioia e con un colpo sotto sorprende l'uscita di Barigelli.

Un'occasione sprecata per la Maran, attesa per mercoledì sera alle 20.30 dal recupero in casa del Civitanova.

La buona notizia, per la compagine spoletina, arriva dal ritorno a casa del capitano della under 21, Luigi Santillo, che tornerà, finalmente a casa, in mezzo ai propri cari, a proseguire il duro lavoro di riabilitazione.

Magione: Sportoletti, Valeri, Gioia, Tufo, Ricci, Pan, Carles, Muoio, Arcioni, Dall'Onder, Simonetti. All. Pedetti

Maran Spoleto: Barigelli, Belaver, De Moraes, Ballenti, Paulinho, Algodão, Paolucci, Lara, Caetano, Foti, Cavalli, Polinori. All. de Souza.

Arbitri: Leonforte e Barbiero di Vicenza

Primo tempo (2-3): 2'Muoio 6'De Moraes 8'Paolucci 11'Paulinho 20'Gioia

Secondo tempo (4-4): 1'De Moraes 4'Muoio 19'20″Dall'Onder

Ammoniti: Algodão, Muoi, Carles, Pan

Espulso: Paulinho all'8' del s.t.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!