Luca Zaia a Città di Castello, ex Ministro visita Aboca e incontra imprenditori locali - Tuttoggi

Luca Zaia a Città di Castello, ex Ministro visita Aboca e incontra imprenditori locali

Davide Baccarini

Luca Zaia a Città di Castello, ex Ministro visita Aboca e incontra imprenditori locali

L'attuale Governatore del Veneto in Piazza Gabriotti per sostenere la candidatura a sindaco di Morini |
Mer, 25/05/2016 - 20:19

Condividi su:


Dopo il partecipato comizio del Segretario federale Salvini, a Città di Castello, nel pomeriggio odierno, è arrivato un altro esponente di spicco della Lega Nord, l’ex Ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali Luca Zaia, attuale presidente della Regione Veneto. L’ospite d’onore del Carroccio è arrivato in città intorno alle ore 16, accolto dal Senatore Stefano Candiani e dai vertici territoriali della Lega Nord, tra cui Valerio Mancini, Nico Mazzoni e Riccardo Augusto Marchetti.

L’ex mini­stro ha dapprima visitato l’azienda Aboca di Città di Castello, marchio di riferimento internazionale per prodotti a base di erbe medicinali per la salute e il benessere che conta oltre 1000 dipen­denti, poi ha incontrato agricoltori ed imprenditori locali in Piazza Gabriotti. Qui, davanti a svariati prodotti ed eccellenze enogastronomici locali, il Governatore del Veneto ha intrattenuto i presenti, sostenendo la candidatura del candidato sindaco del Centrodestra Nicola Morini, affermando come “anche Città di Castello, eccellenza a livello regionale e nazionale, abbia bisogno di una valida alternativa allo situazione di stallo creata dalle amministrazioni della sinistra”. Zaia, oltre ad assaggiare e toccare con mano i vari alimenti esposti in piazza, si anche cimentando in un disinvolto taglio del prosciutto.

In merito all’agricoltura, inoltre, la Lega Nord Città di Castello ha ribadito il proprio “No” all’Imu sui terreni fabbricati e agli Ogm. “Sì”, invece, alla rimodulazione contributi Pac per le zone svantaggiate, al rimborso per i danni causati dagli ungulati e alla revisione delle quote per il gasolio agricolo.

Foto di Andrea Cacioppi

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!