L’onorevole Matteo Salvini a Città di Castello/ Il segretario della Lega inaugura la sede tifernate - Tuttoggi

L’onorevole Matteo Salvini a Città di Castello/ Il segretario della Lega inaugura la sede tifernate

Redazione

L’onorevole Matteo Salvini a Città di Castello/ Il segretario della Lega inaugura la sede tifernate

Gio, 10/04/2014 - 17:47

Condividi su:


L’onorevole Matteo Salvini a Città di Castello/ Il segretario della Lega inaugura la sede tifernate

Da.Bac.

Nella calda mattinata di giovedì 10 aprile ha fatto tappa in piazza Matteotti, a Città di Castello, il “Basta euro tour” della Lega Nord. Protagonista assoluto dell’evento è stato il segretario federale del partito Matteo Salvini, accompagnato dal senatore Stefano Candiani e dal consigliere regionale Gianluca Cirignoni.
Sono stati molti i punti toccati dall’onorevole, la cui postazione, a ridosso del mercato cittadino, ha attirato tanti tifernati. Salvini ha parlato di “morte dell’euro”, concetto alla base del tour leghista, per poi passare ad argomenti più “familiari” come la necessaria (ri)apertura del Tunnel della Guinza. Il segretario federale ha poi cercato di convincere la folla astante a firmare i vari referendum per l'abolizione delle prefetture, l'abrogazione delle leggi Fornero, Merlin, Mancino e l'esclusione dai concorsi pubblici di tutti i cittadini non italiani.
Dopo il suo comizio, Salvini si è aggirato per la piazza a contatto con la gente, a cui ha consegnato decine e decine di opuscoli “Basta Euro” da lui autografati e volantini per i quesiti referendari suddetti. Circondato da una “macchia verde” indistinta di militanti, l’onorevole si è poi diretto in comune e infine in Piazza Gioberti, dove ha inaugurato la nuova sede tifernate della Lega Nord.

Aggiungi un commento