L’Olio Umbro di C.U.FR.OL. conquista Milano e vola in tutto il mondo - Tuttoggi

L’Olio Umbro di C.U.FR.OL. conquista Milano e vola in tutto il mondo

Redazione

L’Olio Umbro di C.U.FR.OL. conquista Milano e vola in tutto il mondo

Ven, 25/11/2011 - 16:11

Condividi su:


Milano- Grande affluenza per la degustazione di olio novello Umbro presso l’ Eat’s Store di Milano, collocato nella lussuosa cornice di Galleria del Corso 4, l’ex cinema milanese Excelsior, completamente ristrutturato dall'acclamata Archistar Jean Nouvel. Il nuovo esclusivo supermercato gourmet ha scelto il Gradassi “Fiore d’Autunno” della C.U.FR.OL. (Frantoi Oleari Umbri) per rappresentare l’Umbria. Un olio extra vergine di oliva novello prodotto in quantità limitate, che segue poche regole: non è filtrato, viene estratto a freddo e per sgocciolamento naturale.
Eat’s Store, voluto dall imprenditore Veneto Sergio Menegazzo, situato nel centro di Milano a due passi dal Duomo, accoglie su tre piani le eccellenze enogastronomiche italiane, la sua mission è di diffondere prodotti di altissima qualità dal produttore al consumatore, cercando al contempo di educare i propri clienti, attraverso corsi e degustazioni.
In questa splendida location si è svolta ieri la suggestiva degustazione di olio extra vergine di oliva di nuova produzione, occasione in cui gli esperti selezionatori di Eat’s Store, capitanati da Daniele Savi, hanno scelto l’olio extra vergine di oliva C.U.FR.OL. per promuovere e far conoscere l’olio di alta qualità alla Milano che sa mangiare. L’intento era quello di educare più consumatori possibili verso gli oli di alta qualità, e soprattuto verso gli oli Umbri, da sempre riconosciuti tra i migliori d’Italia.
L’ evento ha destato molto interesse e curiosita nei clienti che hanno posto poi innumerevoli domande circa la produzione dell’olio extra vergine di oliva ad, Andrea Gradassi, socio dell’azienda, che era presente alla degustazione. Al successo dell’evento ha molto contribuito la sapiente mano del pluripremiato e istrionico Chef Giancarlo Polito del ristorante “La Locanda del Capitano” di Montone (Pg), che oltre a preparare sul momento assaggi di cereali e legumi con cui abbinare l’olio Umbro, ha affascinato il pubblico con nuovi utilizzi dell’olio extra vergine di oliva in cucina.
La partecipazione della C.U.FR.OL. – diretta da Carlo e Andrea Gradassi in collaborazione con Tiziano Scacaroni – nasce dalla volontà di promuovere e sostenere sempre qualsiasi espressione d'eccellenza volta a qualificare i prodotti enogastronomici dell’Umbria. Lo scorso 23 novembre, in occasione del convegno intitolato «Olio Dop: quando l’innovazione valorizza la tradizione», è stato presentato a Campello Sul Clitunno (Pg) “BUIO”, l’olio extra vergine di oliva DOP Umbria Colli Assisi Spoleto, frutto di in una intuizione tecnologica e dalla partnership capitanata dalla C.U.FR.OL. di 9 frantoiani e partner scientifici (Assoprol Umbria, l’associazione di produttori olivicoli di Confagricoltura Umbria, il Dsee-Dipartimento di Scienze economico-estimative degli alimenti della facoltà di Agraria dell’Università di Perugia e il 3A-Parco Tecnologico Agroalimentare dell’Umbria). In ogni fase produttiva questo olio è rigorosamente mantenuto a temperatura controllata e sotto azoto, per conservarne al massimo le qualità organolettiche, ed infine anche il confezionamento avviene in bottiglie di vetro schermate. L’olio extra vergine di oliva “BUIO” rappresenta il risultato eccellente di un’evoluzione tecnologica messa al frutto della tradizione.
Eat’s Store | Galleria del Corso, 4 | Milano | Orari: dal lunedì al sabato 9:00-22:00 – domenica 10:00-21:00

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!