LIRICO SPERIMENTALE: GIULIANO BETTA È IL VINCITORE DEL CONCORSO "FRANCO CAPUANA" - Tuttoggi.info

LIRICO SPERIMENTALE: GIULIANO BETTA È IL VINCITORE DEL CONCORSO “FRANCO CAPUANA”

Redazione

LIRICO SPERIMENTALE: GIULIANO BETTA È IL VINCITORE DEL CONCORSO “FRANCO CAPUANA”

Mer, 07/10/2009 - 17:44

Condividi su:


È Giuliano Betta il vincitore della XVI edizione del Concorso “Franco Capuana” per giovani direttori d'orchestra, istituito dal Teatro Lirico Sperimentale con la Fondazione Franco Capuana di Roma.

Al termine della prova finale che ha visto oggi, mercoledì 7 ottobre al Teatro Caio Melisso, i quattro candidati provare Rigoletto con i solisti e l'Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale, Giuliano Betta ha avuto la meglio sui colleghi finalisti Daniele Scaramella, Alan Freiles Magnatta e Salvatore Percacciolo.

Giuliano Betta è nato a La Spezia il 20 marzo 1976. Si è diplomato in pianoforte nel 1994 e in Direzione d'orchestra nel 2002. Nel 1997 ha vinto il Concorso per Giovani Maestri Collaboratori al Teatro Sperimentale di Spoleto. Ha seguito l'anno successivo l'ammissione tramite concorso all'Accademia di Perfezionamento del Teatro alla Scala. Qui, Betta ha avuto la possibilità di perfezionarsi come maestro collaboratore accompagnando masterclasses con Leo Nucci, Luciana Serra, e come Maestro suggeritore e Direttore d'orchestra con i Maestri Rizzi Brignoli e Riccardo Muti. Ha inoltre accresciuto la sua esperienza come direttore d'orchestra collaborando con il maestro Gustav Kuhn.

I suoi primi ingaggi sono stati come maestro collaboratore nei Teatri di Ravenna, Pavia, Lecco ed al Teatro alla Scala. E poi al Teatro di Münster e all'Accademia di perfezionamento dell'Opera di Zurigo, dove ha diretto anche due opere: Le donne curiose di Wolf Ferrari e La Rencontre imprevue di Gluck. La sua esperienza come preparatore di cantanti lirici lo ha portato ad essere invitato nel 2004 a Seoul e nel 2005 a Shangai come professore in Masterclasses per Giovani Cantanti Lirici.

Da settembre 2003 fino a agosto 2009 ha lavorato come Kapellmeister, Studienleiter e Assistente del Generalmusikdirektor al Teatro di Krefeld, dove ha diretto diverse opere. Nello stesso tempo ha collaborato con i Niderrheinischen Symphonikern dirigendo ogni anno un concerto nella stagione sinfonica. Dal 2006 collabora con la casa di produzione belga “Idee fixe”, per cui ha diretto Madama Butterfly e Aida in open air a Liegi e Bruxelles. Nell'estate 2008 ha diretto La serva padrona a Vienna per il “Tiroler Fespiele” e l'opera di Lucio Gregoretti e Nicola Sani Una favola per caso nella prima edizione del Piccolo Festival del Friuli Venezia Giulia. Da agosto 2009 Betta è inoltre Direttore Stabile al Teatro di Basilea.

La giuria, composta da Michelangelo Zurletti, direttore artistico del Teatro Lirico Sperimentale, e dai direttori d'orchestra Carlo Palleschi, Francesco Vizioli, Michael Summers e Amedeo Monetti., ha raggiunto all'unanimità il verdetto. Al vincitore sarà affidata la direzione di una delle opere allestite dallo Sperimentale nell'anno 2009 o 2010.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!