Lega Pro, Gubbio bello e fortunato | 1-0 alla Feralpisalò - Tuttoggi

Lega Pro, Gubbio bello e fortunato | 1-0 alla Feralpisalò

Davide Baccarini

Lega Pro, Gubbio bello e fortunato | 1-0 alla Feralpisalò

Basta un gol di Valagussa al 36' per portare a casa tre punti "sofferti" dal "Turina" | Volpe si riscatta parando un rigore al 90'
Sab, 17/09/2016 - 18:30

Condividi su:


Vittoria che vale oro, quella di oggi a Salò, per il Gubbio, soprattutto per come è stata raggiunta. In qualche modo è stato il match del riscatto per Valagussa e Volpe, dopo le insufficienti prestazioni contro la Samb. Il primo, che contro i marchigiani si era divorato un gol praticamente fatto, oggi ha siglato la rete della vittoria al 36‘, mentre il portierino rossoblu, dopo la papera che ha decisamente condizionato lo scorso match, ha parato un rigore al 90′, regalando di fatto la vittoria agli uomini di Magi. Ultimo quarto d’ora di sofferenza assoluta per il Gubbio, che ha subito le ripartenze della Feralpisalò, alla disperata ricerca del pareggio. La difesa eugubina ha comunque retto fino alla fine. Dalla Lombardia i rossoblu riportano 3 punti fondamentali che li proiettano al secondo posto in classifica.


94’ – Finisce qui il match

93′ – Ancora Guerra in gol ma c’è di nuovo fuorigioco

92′ – Giallo a Romero

91′ – Mischia clamorosa in area con un batti e ribatti spazzato via da Burzigotti, il Gubbio soffre 

90’ – Volpe para il penalty di Romero!

89′ – Rinaldi in ritardo su Romero in area, calcio di rigore per la Feralpi 

87′ – Assist dalla destra con Guerra che sottoporta si divora il gol del pareggio, brividi per il Gubbio

84′ – Ultimo Cambio Candellone-Musto

82′ – Bizzotto mette la palla in rete ma a salvare il Gubbio è la sua posizione in fuorigioco

80′ – Gubbio molto stanco, la Feralpi non lo è ancora

79′ – Codromaz sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla fuori sulla conclusione al volo. Magi fa uscire Giacomarro e mette dentro Croce

75′ – Staiti penetra in area e conclude, palla sull’esterno della rete. Ma è corner

75′ – Fase delicata del match con i padroni di casa che ci provano ma le idee sono confuse. Il Gubbio prova a gestire il vantaggio

70′ – Dentro Conti fuori Casiraghi nel Gubbio

67′ – Ultimo cambio per la Feralpi: fuori Braccaletti dentro Bizzotto

61′ – Nella Feralpi fuori Gerardi dentro Romero

58′ – Giallo a Staiti

57′ – Cross di Aquilanti, Volpe esce ancora male ma stavolta c’è Marini ad impedire l’intervento dall’accorrente Guerra

56′ – Nella Feralpi dentro Luche fuori Davì

55′ – Fase confusa della partita, molte palle perse da entrambe le parti

50′ – Inizio più aggressivo della Feralpi, il Gubbio non cede

Secondo tempo


45′ – Finisce qui il primo tempo

36′ – Vantaggio del Gubbio! Tiro di Candellone, Caglioni respinge ma Valagussa è pronto al tap-in vincente

33′ – Giallo a Valagussa

32′ – Gerardi si invola in are ma Volpe sceglie bene il tempo dell’uscita e abbranca il pallone

29′ – Padroni di casa al tiro con Guerra, palla alle stelle

21′ – Botta di Casiraghi, troppo centrale e Caglioni blocca

19′ – Ancora Valagussa di testa ma la mira del centrocampista non è precisa

16′ – Giallo a Ferretti per simulazione

10′ – E’ il Gubbio a fare la partita in questi primi minuti

7′ – Cross di Zanchi e incursione aerea di Valagussa, palla fuori di un soffio

1′ – Match cominciato al “Turina” di Salò

Formazioni ufficiali:

Feralpisalò: Caglioni, Aquilanti, Codromaz, Ranellucci, Allievi, Staiti, Davì, Maracchi, Bracaletti, Gerardi, Guerra

Gubbio: Volpe, Marini, Rinaldi, Burzigotti, Zanchi, Valagussa, Romano, Giacomarro, Casiraghi, Ferretti, Candellone

—————

E’ già di tempo di tornare in campo per il Gubbio, soprattutto per cercare di dimenticare la pesante sconfitta interna rimediata con la Sambenedettese nel turno infrasettimanale. La quinta giornata del girone B di Lega Pro vedrà i rossoblu impegnati, alle 18.30, allo stadio “Lino Turina”, casa della Feralpisalò. I lombardi hanno gli stessi punti in classifica del Gubbio e sono reduci da un 2-2 contro il Lumezzane proprio tra le mura amiche.

Magi dovrà fare ancora a meno di Ferri Marini e dello squalificato Kalombo (per lui due giornate dopo il rosso per fallo di reazione con la Samb). Il mister dovrebbe ritornare alla formazione tipo dopo il parziale turn-over adottato contro i marchigiani lo scorso martedì: tornano dal 1’, quindi, Zanchi e Burzigotti, mentre a centrocampo potrebbe trovare una maglia Giacomarro. Infine tridente d’attacco pesante con Ferretti, Musto e Candellone. Scalpita, però, anche Casiraghi.

La cronaca live del match sarà trasmessa in diretta da Tuttoggi a partire dalle 18.30.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!