Lega Pro, Gubbio cinico, Sudtirol "domato" 1-0 - Tuttoggi

Lega Pro, Gubbio cinico, Sudtirol “domato” 1-0

Davide Baccarini

Lega Pro, Gubbio cinico, Sudtirol “domato” 1-0

Partita priva di grandi emozioni, al 72' la sblocca il neo entrato Candellone
Sab, 03/09/2016 - 16:30

Condividi su:


Arriva tra le mura amiche del “Barbetti” la prima vittoria della stagione del Gubbio. Dopo un primo tempo praticamente “soporifero” (solo un occasione per parte nei primi tre minuti sventata dai portieri), la partita, molto tattica e con poco gioco, si sblocca solo al 72′ con il gol del neo entrato Candellone che buca di destro il portiere altoatesino. Il Sudtirol si sveglia troppo tardi e si fa pericoloso solo al 90′ con un colpo di testa di Tai che sfiora il palo. I rossoblu, cinici e spietati, salgono ora a 4 punti.


93′ – Finisce qui. Gubbio 1 – Sudtirol 0

92′ – Sudtirol si è svegliato negli ultimi minuti, ci prova Sparacello ma la palla è troppo alta

90′ – Saranno 3 i minuti di recupero

90′ – Colpo di testa di Tait a colpo sicuro, palla sfila a lato di un soffio

88′ – Tait si immola su una palla diretta Ferretti a tu per tu col portiere

87′ – Fuori Roman dentro Giacomarro

86′ – Giallo per Baldan

86′ – Nel Sudtirol fuori Ciurria dentro Spagnoli

83′ – Buon assist di Tulli per Ciurria ma l’attaccante scivola sul più bello

78′ – Nel Sudtirol fuori Fink dentro Sparacello, per il Gubbio out Zanchi e dentro Petti

72′ – Gubbio in vantaggio! Ferretti dalla destra cerca Candellone che stoppa di sinistro e conclude in rete di destro

65′ – Nel Sudtirol fuori Sarzi Puttini dentro Baldan 

62′ – Giallo per Tait

51′ – Fuori Musto dentro Candellone

Secondo tempo


46′ – Fine di un primo tempo non certo memorabile

43′ – Giallo per Sarzi Puttini

35′ – Regna la tattica e la noia, squadre troppo “prudenti”

32′ – Giallo per Obodo

30′ – Equilibrio e studio, il match non si accende

22′ – Timido tentativo di Romano, il portiere altoatesino blocca

20′ – Dopo una fiammata per parte nei primissimi minuti il match sembra essersi addormentato

17′ – Tiro dai 35 metri di Obodo, nessun problema per Volpe

10′ – Musto va in gol ma la rete è annullata per fuorigioco

3′ – Ribaltamento di fronte con Tulli che impegna Volpe. Partita subito viva

1′ – Gubbio subito vivo con una girata di Ferretti, bravo Marcone a deviare in angolo

Iniziato il match del “Barbetti”

Formazioni ufficiali

Gubbio: Volpe, Kalombo, Burzigotti, Rinaldi, Zanchi, Romano, Croce, Valagussa, Ferretti, Musto, Ferri Marini

Sudtirol: Marcone, Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi Puttini, Furlan, Obodo, Fink, Ciurria, Gliozzi, Tulli

—————————-

Dopo il pareggio di Pordenone nella prima giornata del girone B, il Gubbio è pronto a fare l’esordio casalingo contro il Sudtirol allo stadio “Barbetti”, con fischio d’inizio alle 16.30. La settimana che ha preceduto il match odierno non è stata delle più tranquille: l’allenamento a porte chiuse annunciato da mister Magi, che ha dichiarato di aver ricevuto insulti contro la sua persona, e alcune promesse disattese del calciomercato, non hanno certo aiutato l’ambiente in vista della partita con gli altoatesini, reduci, tra l’altro, da un 2-0 secco ai danni del Fano.

Il Gubbio dovrebbe confermare il 4-3-3 visto a Pordenone con due soli cambi: Pollace al posto dello squalificato Marini e il ritorno da titlare di Romano a discapito di Giacomarro. Il 3% dell’incasso della partita, in accordo con l’iniziativa promossa dalla Lega Pro, verrà devoluto in favore delle zone colpite dal terremoto.

La cronaca live del match sarà trasmessa in diretta su Tuttoggi a partire dalle 16.30.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!