Lavori alla "strettoia" di San Secondo, cambiano viabilità e sosta per 2 settimane - Tuttoggi

Lavori alla “strettoia” di San Secondo, cambiano viabilità e sosta per 2 settimane

Davide Baccarini

Lavori alla “strettoia” di San Secondo, cambiano viabilità e sosta per 2 settimane

Gio, 30/06/2022 - 18:18

Condividi su:


Centro della frazione off limits: due i percorsi alternativi, passando per Croce di Castiglione (imboccando via Antonini) o per la Ss Tiberina 3 Bis | Ecco tutti i nuovi divieti di sosta e transito indicativamente dal 4 al 16 luglio

Interruzione temporanea al traffico, dal 4 al 16 luglio, lungo la Sp 105 di Trestina (tratto 1°), per lavori di manutenzione straordinaria all’edificio di via Etrusca 1, al centro della cosiddetta “strettoia” di San Secondo (Km. 6 + 500).

Inevitabili anche modifiche provvisorie alla viabilità, dove il centro storico di San Secondo verrà letteralmente bypassato con una deviazione per Croce di Castiglione (passando per La Dogana Vecchia/via Antonini). L’altro percorso alternativo, da Città di Castello, è invece la Ss Tiberina 3 Bis, che passa per le frazioni di Santa Lucia, San Maiano e Cinquemiglia, dove si può tornare a San Secondo passando per Fabbrecce.

Le ordinanze dirigenziali del Comune di Città di Castello e della Provincia di Perugia prevedono le seguenti disposizioni:

  • divieto di sosta su ambo i lati con rimozione forzata in Viale Enrico Fermi in prossimità (10 metri circa) dell’intersezione con la Sp 103/1 di Monte Santa Maria Tiberina, lato Sud
  • divieto di sosta su ambo i lati con rimozione forzata in Via Silvio Antonini, in prossimità (50 metri circa) dell’intersezione con la Sp 103/1 di Monte Santa Maria Tiberina (frazione Croce di Castiglione)
  • divieto di transito in Via Silvio Antonini ai veicoli, o complessi di veicoli, aventi lunghezza superiore a 12 metri, eccetto i mezzi che, provenienti dalla S.P. 105/1 di Trestina, devono accedere alle aziende agricole situate in Vocabolo Lucari
  • divieto di transito veicolare in Via Etrusca, nel tratto compreso tra l’intersezione con Viale Enrico Fermi e il civico n. 1. I residenti in Via Etrusca, nel tratto a monte del cantiere edilizio, potranno accedere alle rispettive abitazioni provenendo dalla S.P. 103/1 di Monte Santa Maria Tiberina (Via della Resistenza).

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!