L'Associazione Marinai d'Italia di Spoleto celebra la Festa della Marina - Tuttoggi

L’Associazione Marinai d’Italia di Spoleto celebra la Festa della Marina

Redazione

L’Associazione Marinai d’Italia di Spoleto celebra la Festa della Marina

Ricorre il 100° anniversario dell'Impresa di Premuda durante la 1^ Guerra Mondiale
Ven, 01/06/2018 - 16:20

Condividi su:


L’Associazione Marinai d’Italia di Spoleto celebra la Festa della Marina

Domenica 10 giugno la Marina Militare celebra la propria festa, in ricordo di una delle più significative ed ardite azioni compiute sul mare nel corso della 1ª Guerra Mondiale: l’impresa di Premuda.  Quest’anno ricorre il 100° anniversario della straordinaria impresa, proclamata quale giornata di Festa della Marina Militare e, con essa, di tutti i Marinai d’Italia in servizio e non.

A Spoleto la giornata viene celebrata dagli 80 soci del gruppo alla presenza di Maria Giuseppina Rizzo, nipote dell’eroe Luigi Rizzo.

A cura del Gruppo ANMI di Spoleto sono state previste, per l’occasione, le seguenti manifestazioni:
– ore 10,30 celebrazione della S. Messa nella chiesa di Santa Rita;
– ore 11,30 deposizione della corona di alloro al Monumento ai Marinai (via Martiri delle Fosse Ardeatine)
– ore 12,30 ritrovo presso il ristorante “Sale in  per intrattenimento conviviale.

Alcuni cenni storici sull’impresa di Premuda: Due piccoli MAS (motoscafi anti sommergibile), al comando del Guardiamarina Giuseppe Aonzo e del Capo Timoniere Armando Gori, costituenti una sezione al Comando del Capitano di Corvetta Luigi Rizzo, non esitarono a Lanciarsi all’attacco della possente flotta nemica che si profilava all’orizzonte e diretta nel Canale d’Otranto per forzarne il blocco fatto dalla Marina Militare Italiana. Frutto di tanta inattesa audacia fu: l’affondamento della Corazzata austro-ungarica “Santo Stefano”; l’inversione di rotta, con rientro in porto, di tutta la formazione nemica.


Condividi su:


Aggiungi un commento