L'appello al voto della candidata di Rinnovamento, Marina Morelli - Tuttoggi

L’appello al voto della candidata di Rinnovamento, Marina Morelli

Carlo Vantaggioli

L’appello al voto della candidata di Rinnovamento, Marina Morelli

lunedì, 19/05/2014 - 15:45

Condividi su:


L’appello al voto della candidata di Rinnovamento, Marina Morelli

di Marina Morelli

Insieme ai candidati di Rinnovamento, abbiamo ritenuto giusto e doveroso offrire agli elettori del comune di Spoleto una reale e concreta possibilità di scelta.
La lista Rinnovamento e la mia personale candidatura costituiscono una alternativa che si può realizzare, un impegno dalle idee chiare, dalla volontà precisa che si può attuare.
SONO e siamo persone fortemente innamorate di questo territorio, che vogliono continuare a lavorare per valorizzare le sue risorse, allargare le possibilità di lavoro, e di occupazione, migliorare il livello dei servizi pubblici quindi la qualità della vita, recuperare il ruolo di Spoleto nel contesto della centralità dell’Umbria.
La mia prima proposta ai cittadini, giovani e anziani, donne e uomini di ogni condizione e cultura, è quella di ritrovare un costume amministrativo ispirato alla massima libertà, alla partecipazione quotidiana ai problemi del Comune, alla uguaglianza dei diritti e delle opportunità di tutte le famiglie di fronte ai poteri democratici, a cominciare dall’Amministrazione Municipale.
Io non sono contro nessuno per principio, ma invito i cittadini ad aprire nel proprio interesse una stagione nuova .Cerchiamo tutti di capire che Spoleto merita di ri-cominciare ad essere e sentirsi un po’ più “Città “ e un po’ meno “paese”.
La qualità della politica e dell’amministrazione ha bisogno di un profondo rinnovamento di mentalità, nella ricerca di un sistema diverso di governare: deve e può finalmente essere tradotta in pratica la regola che chi amministra deve servire i cittadini e non servirsi di loro!
Personalmente assicuro il massimo impegno nel curare gli interessi generali, i progetti di sviluppo, anche le minute esigenze, e soprattutto le sorti complessive di Spoleto e di tutte le sue frazioni.
Siamo elementi liberi da qualsiasi condizionamento locale di interessi personali, non abbiamo da chiedere nulla, se non di applicare le nostre capacità ad amministrare alla luce del sole.
Zefferino Monini, Angelo Loretoni, Roberto Angelini Rota, Giampiero Panfili, Roberto Rossi, Angelo Musco, Stefano Proietti, Giancarlo Finocchi, Enrico Nizi, Antonio Cordani, Matteo Arcaleni, Luca Piccioni, Sergio Bernardini e Michele Sabatini e IO sapremo essere l’Amministrazione di tutti, se liberamente i vostri voti ci daranno la maggioranza, sapremo essere l’opposizione democratica, rigorosa e costruttiva, come nei primi 5 anni, se i vostri voti ci faranno essere minoranza.
Non dimenticate che questa volta saranno elette 8 donne su 24 e, per questo, nello spazio apposito ,si può scrivere oltre al mio nome quello di un uomo della lista RINNOVAMENTO.
Andiamo a votare, è importante, per essere i protagonisti, gli artefici, della futura “ vivacità” della nostra antica, bella, e preziosa Città di Spoleto.

Comunicato elettorale per Fabrizio Cardarelli sindaco a cura di Marina Morelli


Condividi su:


Aggiungi un commento