Ladri in sede 'Altotevere senza frontiere'. Rubato furgone Arturo, appello della Onlus - Tuttoggi

Ladri in sede ‘Altotevere senza frontiere’. Rubato furgone Arturo, appello della Onlus

Davide Baccarini

Ladri in sede ‘Altotevere senza frontiere’. Rubato furgone Arturo, appello della Onlus

I malviventi hanno svuotato il magazzino della Onlus, portandosi via anche il loro "simbolo" a 4 ruote "Chiunque lo avvistasse è pregato di avvertire forze dell'ordine"
Mar, 28/04/2020 - 10:10

Condividi su:


Ladri in sede ‘Altotevere senza frontiere’. Rubato furgone Arturo, appello della Onlus

Furto notturno nella sede di Altotevere senza frontiere, la onlus tifernate con sede in via Maestri del lavoro d’Italia, a Città di Castello.

I ladri, dopo aver forzato l’ingresso del magazzino, si sono portati via, con la massima calma, computer, casse musicali, una motozappa, decespugliatori e altri attrezzi agricoli, trapani e un generatore elettrico.

Come se non bastasse i malviventi hanno rubato anche “Arturo”, il furgone che da tanti anni accompagna i ragazzi di Asf nei loro progetti di volontariato al fianco dei più deboli.

Chiunque avvistasse il furgone, – questo è l’appello della Onlus – un Fiat Ducato bianco targato AP879HC, è pregato di avvisare immediatamente le forze dell’ordine“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!