L'ACQUA COME ENERGIA RINNOVABILE IN VALNERINA

L'ACQUA COME ENERGIA RINNOVABILE IN VALNERINA

share

“Acqua in Valnerina: energia pulita e rinnovabile nei secoli”: un tema più che attuale che verrà affrontato venerdì mattina a Norcia in un seminario previsto nell'elenco degli appuntamenti del progetto “Percorsi d'Acqua”, l'iniziativa
della Rete Regionale INFEA finanziata dalla Regione Umbria-CRIDEA.
L'appuntamento vuole essere un percorso di approfondimento sull'uso compatibile dell'acqua per le attività produttive con stretto riferimento alla realtà locale.
In particolare, si approfondiranno i seguenti argomenti: i mulini ad acqua delle Marcite; quando e perchè hanno smesso di funzionare; il passaggio alle centrali idroelettriche; il funzionamento delle centrali, la possibilità di riutilizzo dell'acqua, i rischi e possibili soluzioni; bilancio di sostenibilità.
Il seminario, organizzato dal Centro Educazione Ambientale “Norcia” (Ostello Norcia), gestito dalla Cooperativa Monte Patino, si svolgerà a Norcia, venerdì 28 settembre dalle ore 9.30 presso la Sala Ottobeuren del Complesso di San Francesco.
Sono previsti gli interventi di Agnese Benedetti, Presidente della Comunità Montana Valnerina, Nicola Alemanno, Sindaco di Norcia, Egildo Spada, Presidente del Consorzio B.I.M., Massimo Berioli, ENDESA Italia, Alfredo Virgili, Sindaco di Preci, Mauro Natali, Provincia di Perugia – Servizio programmazione e gestione faunistica.

share

Commenti

Stampa