La Young Talents Orchestra EY, in scena l’11 luglio al Festival dei Due Mondi di Spoleto

La Young Talents Orchestra EY, in scena l’11 luglio al Festival dei Due Mondi di Spoleto

Con il ricavato della serata, Fondazione EY sosterrà l’Istituto Serafico per l’ampliamento del poliambulatorio specialistico per cure di bambini e giovani ospiti  

share

La Young Talents Orchestra EY – orchestra composta da 50 giovani talenti di età compresa tra i 17 ai 28 anni, nata su iniziativa di EY e diretta dal Maestro Carlo Rizzari – si esibirà giovedì 11 luglio, alle ore 20:00, al Teatro Romano di Spoleto, all’interno del Festival dei Due Mondi, cornice internazionale d’eccezione.

Giunto alla sua 62a edizione, il Festival dei Due Mondi di Spoleto conferma il suo carattere originale e il suo prestigio internazionale quale storico luogo d’incontro tra culture diverse, nel quale ogni estate, da ogni parte del mondo, si danno appuntamento le grandi arti della scena: Opera, Musica, Danza, Teatro.

Il ricavato della serata permetterà a Fondazione EY Italia Onlus di sostenere l’Istituto Serafico in un importante progetto di ampliamento del poliambulatorio specialistico per le cure clinico-terapeutico-riabilitative dei suoi piccoli ospiti, fornendo anche supporto alle loro famiglie. Eccellenza italiana ed internazionale nella riabilitazione, il Serafico svolge dal 1871 attività riabilitativa, psicoeducativa e assistenza socio-sanitaria per bambini e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, accogliendo e curando ogni giorno più di 150 pazienti, provenienti da tutto il territorio nazionale.

Questo concerto, unico evento di raccolta fondi inserito nell’ambito del Festival, rappresenta l’impegno di EY in Italia all’interno della comunità. Oltre ad offrire una opportunità di crescita professionale ai ragazzi dell’Orchestra ed a sostenere i giovani ospiti dell’Istituto Serafico di Assisi, questa sarà l’occasione per dimostrare che solidarietà significa anche sapersi unire nel supporto degli altri. Fondazione Valter Baldaccini, Fondazione Brunello e Federica Cucinelli, Fondazione Carla Fendi, Fondazione Luca&Katia Tomassini, Fondazione Ricci Onlus, hanno già aderito all’iniziativa.

“Oggi più che mai le grandi imprese devono contribuire alla sostenibilità e all’impegno sociale del nostro Paese”, dichiara l’AD di EY in Italia e Managing Partner dell’area Mediterranea, Donato Iacovone. “Dal 2012 EY insieme alla Fondazione EY Italia Onlus e alla sua Young Talents Orchestra EY supporta progetti e organizzazioni che aiutano bambini e giovani in condizioni di disagio a formarsi e a valorizzare le loro competenze. Grazie al concerto dell’11 luglio, i nostri giovani talenti musicali sostengono l’Istituto Serafico e i loro piccoli ospiti, dando concretezza al futuro che sognano e proseguendo il circolo virtuoso di EY dei ‘giovani che aiutano i giovani’. Ringrazio anche tutti coloro che insieme alle Fondazioni hanno creduto nel progetto, e sono con noi al fianco dei giovani”.

Commenta Giorgio Ferrara, Direttore del Festival dei Due Mondi: “Sono molto felice della collaborazione nata quest’anno con EY e con la sua Fondazione. Il Festival da sempre riserva grande attenzione ai giovani talenti e ospitare il concerto della Young Talent Orchestra EY mi auguro possa assumere un significato importante, non solo per il fine benefico che si propone, ma anche per il percorso personale e artistico dei giovani musicisti che la compongono”.

Per l’occasione la Young Talents Orchestra EY aprirà il concerto con uno dei principali capolavori del repertorio classico, il Concerto per violino e orchestra in Re Maggiore op. 35 di P. I. Čajkovskij che, tramite la celebre sequenza finale del film di Radu Mihăileanu (Il Concerto appunto), ha saputo affascinare gli spettatori del grande schermo. Dal passato al presente, il programma della serata seguirà il fil rouge delle colonne sonore: la seconda parte sarà dedicata ad alcune delle più celebri pellicole cinematografiche italiane e d’oltreoceano. Saranno, infatti, evocate le immagini di pluripremiati film quali La vita è bella, Titanic, Il tè nel deserto, Star Wars, ET, Indiana Jones e tante altri.

I biglietti del Concerto possono essere acquistati fin da ora sul sito del Festival (prezzo unitario per tutti i posti compreso di prevendita del biglietto: 33 euro).

Info e prenotazione biglietti: festivaldispoleto.com

EY è leader globale nei servizi professionali di revisione e organizzazione contabile, assistenza fiscale e legale, transaction e consulenza. La nostra conoscenza e la qualità dei nostri servizi contribuiscono a costruire la fiducia nei mercati finanziari e nelle economie di tutto il mondo. I nostri professionisti si distinguono per la loro capacità di lavorare insieme per assistere i nostri stakeholder al raggiungimento dei loro obiettivi. Così facendo, svolgiamo un ruolo fondamentale nel costruire un mondo professionale migliore per le nostre persone, i nostri clienti e la comunità in cui operiamo. “EY” indica l’organizzazione globale di cui fanno parte le Member Firm di Ernst & Young Global Limited, ciascuna delle quali è un’entità legale autonoma. Ernst & Young Global Limited, una “Private Company Limited by Guarantee” di diritto inglese, non presta servizi ai clienti.

Per maggiori informazioni sulla nostra organizzazione visita ey.com.

share

Commenti

Stampa