La Sir liquida Vibo con un netto 3-0 - Tuttoggi

La Sir liquida Vibo con un netto 3-0

Redazione

La Sir liquida Vibo con un netto 3-0

Altra vittoria convincente dei Block Devils con Hoogendoorn accanto a Super Leon
Dom, 17/11/2019 - 19:21

Condividi su:


Seconda vittoria consecutiva per Perugia, che torna finalmente al PalaBarton e trova i 3 punti al termine di una prestazione convincente.

Con Hoogendoorn in campo a sostituire Atanasijevic (tenuto precauzionalmente in panchina) la Sir inizia comunque benissimo, grazie al servizio micidiale dei suoi.

Nella Sir anche Podrascanin e De Cecco sembrano aver trovato l’intesa dei tempi migliori. I Block Devils prendono il largo 14-8.

I numerosi errori in attacco non consentono agli ospiti di impensierire Perugia, che vola sul 21-14.

Il primo set (25-17) arriva su un servizio del solito Leon.

I Block Devils, incitati dai Sirmaniaci e da tutto il pubblico del PalaBarton, continuano a restare concentrati anche nel secondo set.

Vibo Valentia, sempre costretta ad inseguire, prova a rientrare in partita a metà del set. Ma la Sir ricaccia indietro gli ospiti. E sul punteggio di 12-8 (dopo un ottimo primo tempo di Podrascanin) Perugia manda ai 9 metri Leon, che piazza due ace consecutivi (il secondo con la palla scagliata a 128 km/h) e consente ai Block Devils, al termine del turno di battuta, a portarsi sul 16-8.

Il brasiliano Drame Neto prova a far rientrare in partita Vibo, ma la minirimonta degli ospiti, ora bravi a difendere, si ferma sul 20-14. A far ripartire Perugia ci pensa Lanza.

Podrascanin ancora micidiale con il primo tempo: grande partita anche in fase d’attacco per il Potke (22-15).

Il set per Perugia lo chiude Robert That, appena entrato, con un missile dai 9 metri: 25-17.

Il terzo set inizia all’insegna di Hoogendoorn, che ha il braccio caldo e viene giustamente servito da capitan De Cecco. Il 4-1 arriva ancora da un ace di Leon.

Vibo però ha un sussulto di orgoglio e resta incollata a Perugia grazie a un’ottima difesa ed alle giocate in attacco di Drame Neto.

E la partita adesso è equilibrata, con gli ospiti che rispondono punto su punto alle giocate dei Block Devils. Vibo trova il pari sul 13-13 ancora con una grande giocata del suo asso brasiliano.

E allora Heynen chiama time out e striglia i suoi.

Perugia riprende la marcia sfruttando un errore in attacco degli ospiti e poi un ace di Lanza (15-13). La Sir prende il largo che sembra decisivo (18-14) con Leon, ma Vibo torna sotto  -2.

Ma il muro di Vibo non riesce a tenere in capo gli attacchi di Leon e sul turno di battuta di Plotnyskyi (che piazza anche un ace) la Sir arriva fino al 23-16.

A chiudere i conti ci pensa però ancora Leon, con un altro ace.

Sir Safety Conad Perugia – Tonno Cappilo Calabria Vibo Valentia (25-17 25-17 25-17)

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 1, Hoogendoorn 13, Russo 3, Podrascanin 9, Leon 19, Lanza 8, Colaci (libero), Plotnytskyi 2, Zhukouski, Taht 1. N.e.: Atanasijevic, Piccinelli, Biglino, Benedicenti (libero). All. Heynen, vice all Fontana.

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Baranowicz, Hirsch 2, Mengozzi 6, Chinenyeze 4, Ngapeth 2, Defalco 11, Rizzo (libero), Drame Neto 10, Pierotti 1, Vitelli, Carle. N.e.: Marsili, Sardanelli (libero). All. Cichello, vice all. D’Amico.

Arbitri: Ubaldo Luciani – Massimiliano Giardini

LE CIFRE – PERUGIA: 9 b.s., 11 ace, 54% ric. pos., 31% ric. prf., 59% att., 3 muri. VIBO VALENTIA: 13 b.s., 3 ace, 31% ric. pos., 12% ric. prf., 47% att., 2 muri.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!