La Sir cede un set, poi si prende i 3 punti contro Cisterna

La Sir cede un set, poi si prende i 3 punti contro Cisterna

Massimo Sbardella

La Sir cede un set, poi si prende i 3 punti contro Cisterna

Dom, 26/12/2021 - 18:39

Condividi su:


I Block Devils sorpresi in avvio dai padroni di casa, poi pronostico rispettato a favore della capolista GALLERY

Pronostico rispettato in casa di Cisterna, con la Sir capolista che si prende i 3 punti. Anche se i ragazzi di Grbic cedono il primo set, vinto dai padroni di casa 27-25.

I Block devils inizia così a giocare come sanno e vincono la seconda frazione 25-19, strapazzando poi nel terzo 25-10 gli avversari. Che però si fanno ancora minacciosi nel quarto, determinati a provare a strappare un punto a Perugia. Che però nel finale col turno in battuta di Travica piazza l’allungo decisivo e chiude 25-19.

Il tabellino

Cisterna – Perugia 1-3
27-25; 19-25; 10-25; 19-25

TOP VOLLEY CISTERNA: Baranowicz 1, Dirlic 14, Bossi 3, Zingel 4, Raffaelli 12, Rinaldi 12, Cavaccini (libero), Giani, Wiltenburg 2, Saadat 2, Picchio. All. Soli, vice all. Cocconi.
SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Giannelli 6, Ter Horst 11, Russo 8, Solè 10, Leon 28, Plotnytskyi 17, Colaci (libero), Piccinelli, Travica 1, Dardzans. N.e.: Ricci. All. Grbic, vice all Valentini.
Arbitri: Gianluca Cappello – Ubaldo Luciani
LE CIFRE – CISTERNA: 9 b.s., 1 ace, 37% ric. pos., 12% ric. prf., 39% att., 7 muri. PERUGIA: 16 b.s., 10 ace, 53% ric. pos., 20% ric. prf., 55% att., 8 muri

esultanza, Perugia durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53509]
Perugia a muro durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53890]
Perugia, esultanza durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53881]
Perugia a muro durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53740]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53733]
Wilfredo LEON VENERO, attacco durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53716]
Roberto RUSSO, attacco durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53700]
Oleh PLOTNYTSKYI, supera il muro di Cisterna durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53670]
Thijs TER HORST, attacco durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53552]
Sebastian SOLÉ, attacco durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53587]
Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_NZ62815]
Sirmaniaci durante Top Volley CISTERNA – Sir Safety Conad PERUGIA, 14ª giornata Superlega Credem Banca, Campionato Italiano di Pallavolo Maschile Serie A1 2021-22. presso Palazzetto dello Sport Cisterna di Latina IT, 26 dicembre 2021. Foto: Michele Benda [riferimento file: 2021-12-26/_ND53918]

Travica: “Stasera è stata dura”

Così Dragan Travica (Sir Safety Conad Perugia): “In questo periodo ci si allena poco e si gioca tanto, ci mancano dei compagni, la formazione è nuova e con poco lavoro in palestra alle spalle. In più Cisterna è una squadra preparata, che gioca bene tecnicamente, che regala poco e credo che vadano dati i giusti meriti ai nostri avversari. Per tutti questi motivi stasera è stata dura, però, tolto un frangente del primo set, abbiamo sempre tenuto il campo bene e ci portiamo a casa tre punti importanti”.

La partita

Perugia inizia con gli stessi sette di Civitanova. Il muro di Ter Horst apre il match (1-3). Invasione del muro pontino, poi ace di Leon (3-7). Rinaldi in pipe dimezza, poi muro di Baranowicz (8-9). Perugia torna a +3 con Leon (11-14). Out Ter Horst, poi Rinaldi ed è parità (14-14). Out Plotnytskyi, parallela di Raffaelli e Cisterna passa a condurre (16-14). L’ace di Giannelli ripristina l’equilibrio a quota 17. Il muro di Zingel riporta avanti i padroni di casa (19-17). Rinaldi mantiene le distanze (22-20). Si scuote Plotnytskyi con due punti in fila (23-23). Bossi dà il set point a Cisterna (24-23). Ancora Plotnytskyi porta il set ai vantaggi (24-24). Rinaldi in pipe (25-24). Ter Horst la pareggia (25-25). Il muro di casa (26-25). Fuori l’attacco di Leon, Cisterna va a condurre (27-25).
Bene i padroni di casa anche in avvio di secondo set (6-4). Ace di Plotnytskyi e parità (7-7). Altro ace di Plotnytskyi (7-8). Muro vincente di Leon (9-11). Attacco ed ace del capitano bianconero (10-13). Plotnytskyi mantiene le distanze (12-15). Out Dirlic (12-16). Out anche Leon (16-18). A segno Ter Horst dalla seconda linea (17-20). Ace di Leon a 124 Km/h (17-21). Magia di Giannelli per Russo (19-23). Out Dirlic, set point Perugia (19-24). Chiude subito Ter Horst (19-25).
Plotnytskyi show nei primi punti del terzo set (0-4). In rete la pipe di Rinaldi (0-5). Prova a scappare Perugia con Solè a muro (1-8). Fuori la pipe di Plotnytskyi (4-9). Pipe tuona con la pipe (5-12). Out Dirlic, poi muro di Plotnytskyi, poi primo tempo di Russo, poi ace di Giannelli (6-17). Ace anche di Plotnytskyi, poi smash di Russo, poi maniout di Leon (7-21). Ancora Leon (8-23). Solè chiude il primo tempo, set point Perugia (9-24). Chiude proprio l’argentino (10-25).
Equilibrio nel quarto set con Solè a segno in primo tempo (3-4). Ace di Leon (3-5). Out Bossi (4-7). Muro di Dirlic (6-7). Ace di Rinaldi e parità (7-7). Pallonetto e poi muro di Leon (9-11). Muro di Solè (10-13). Muro di Bossi che riporta i suoi a contatto (13-14). Russo tiene il break di vantaggio per Perugia (14-16). “Maledetta” dai nove metri di Giannelli (14-17). Solè è ancora micidiale al centro (18-21). Entra Travica e piazza l’ace del 19-23. Leon da posto sei regala a Perugia il match point (19-24). Chiude subito Giannelli (19-25).

Rychlicki con la squadra

Da segnalare anche il ritorno in gruppo di Rychlicki, finalmente negativo dopo essere stato contagiato dal Covid, che ha seguito la squadra da bordo campo (con tanto di festa a fine match) e che la prossima settimana si unirà nuovamente ai compagni.

I Block Devils sono attesi ora dall’ultima fatica del 2021, mercoledì sera al PalaBarton contro Verona per la seconda di ritorno di Superlega.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!