Edilizia del futuro, si formano 12 Tecnici della progettazione tramite software BIM - Tuttoggi

Edilizia del futuro, si formano 12 Tecnici della progettazione tramite software BIM

Redazione

Edilizia del futuro, si formano 12 Tecnici della progettazione tramite software BIM

Iscrizioni aperte fino al 20 Novembre per il corso di formazione gratuito con tirocinio retribuito
Mer, 15/11/2017 - 17:46

Condividi su:


Edilizia del futuro, si formano 12 Tecnici della progettazione tramite software BIM

Portare innovazione nell’intera filiera edilizia, inserire nuove professionalità e competenze nelle aziende del settore, contribuendo a migliorare ed aumentare la produttività di tutti i professionisti che intervengono in un’opera edile e a ridurre i costi per committenti, proprietari e affittuari: questo è l’obiettivo del corso di alta formazione per Tecnico della progettazione tramite software BIM e parametrici, che si terrà a Perugia e sarà realizzato da Master School 2000 grazie al contributo della Regione Umbria e del Fondo Sociale Europeo.

Il corso, totalmente gratuito per i partecipanti, è destinato a cittadini disoccupati laureati in Ingegneria e Architettura e si articola in 425 ore di formazione teorico-pratica in aula/laboratorio e in 6 mesi di tirocinio in azienda, con borsa di studio di € 600,00 mensili.

Esso formerà 12 tecnici di alto valore aggiunto, con una specifica preparazione nell’utilizzo di software BIM e parametrici per la progettazione edile, a vantaggio sia dell’occupabilità dei partecipanti sia della competitività del sistema delle imprese del settore.

Nonostante una crisi che va avanti ormai da molti anni, l’industria delle costruzioni sembra infatti ancora contribuire in modo significativo allo sviluppo del nostro paese e della nostra regione, in termini sia di investimenti che di occupazione. Per uscire dalla crisi degli ultimi anni, l’edilizia è oggi chiamata tuttavia a trovare nuove dimensioni di efficienza e nuovi approcci e soluzioni: il processo di informatizzazione e digitalizzazione sarà probabilmente uno degli step inevitabili.

Il BIM, Building Information Modelling, è un software di ultima generazione, in grado di riunire dati e visualizzazioni in un modello a più dimensioni: oltre a capire quali saranno l’aspetto, la funzione e il processo di costruzione di un edificio, il BIM permette di conoscere costi e modalità di funzionamento di un immobile prima ancora di averlo costruito o di pianificare la logistica del cantiere e le migliori modalità di gestione. Il BIM rappresenta anche una nuova modalità di collaborazione integrata tra professionisti (architetti, ingegneri, costruttori) che aumenta la comunicazione e la cooperazione tra i diversi attori, migliorando il progetto e l’opera con enormi benefici in termini di tempo e costi.

La diffusione di tale innovazione tecnologica, dei dispositivi digitali e delle nuove metodologie di progettazione ad essa connessi rappresentano preziosi strumenti per determinare un concreto cambio di passo all’industria delle costruzioni, anche in relazione alle necessità avviate nella nostra Regione dai recenti eventi sismici e dalla successiva opera di ricostruzione.

La transizione verso l’applicazione di sistemi BIM avrà dunque nei prossimi mesi ed anni effetti pervasivi sul settore delle costruzioni e comporterà importanti trasformazioni nel mercato del lavoro e nella stessa vita delle imprese.

E’ in questo contesto che si inserisce il corso di alta formazione proposto da Master School, con l’obiettivo di favorire l’introduzione all’uso progressivo dei metodi e strumenti informativi per l’edilizia e le infrastrutture che sia capace di traghettare il settore delle costruzioni e l’intera filiera verso un più consapevole ingresso in quella che per altri settori produttivi è identificata come la quarta rivoluzione industriale.

È possibile iscriversi al corso fino al 20 novembre; per scaricare il bando e la scheda di adesione o avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.masterschool2000.it o contattare l’agenzia all’indirizzo master@masterschool2000.it o ai numeri 075/5056985 – 075/5000856.

Aggiungi un commento