“La Musica rende Liberi”, aspettando in Natale a suon di musica e tanta solidarietà - Tuttoggi

“La Musica rende Liberi”, aspettando in Natale a suon di musica e tanta solidarietà

Redazione

“La Musica rende Liberi”, aspettando in Natale a suon di musica e tanta solidarietà

Mer, 21/12/2011 - 15:08

Condividi su:


Tra i principali eventi che anticiperanno il Natale c’è, senza dubbio, l’atteso concerto di venerdì 23 dicembre, presso l’Auditorium San Domenico, dei Cab2, storica band folignate degli anni ’60. Il gruppo, riunitosi per gioco nel 2005 (dopo 35 anni dallo scioglimento), già alla prima apparizione ha risvegliato i ricordi di chi è cresciuto con i loro concerti e ha suscitato la curiosità delle nuove generazioni, ottenendo un inaspettato riscontro di presenze, nonché grande apprezzamento per le sonorità per nulla arrugginite. Da quel momento, sospinti dalla passione per la musica e dal calore dei fan, i componenti attuali – Fabio Pesaresi, Fabio Petrini, Aldo Cuccagna, Roberto Moretti e Filippo Serano – hanno ripreso ad allietare le serate della gente.

L’escalation musicale susseguitasi dalla loro reunion, vede in programma un maxi-concerto anticipatore del Natale intitolato “La musica rende liberi”. Il nome non è stato dato a caso: rimanda da una parte alla musica gospel (notoriamente associata ai canti che gli schiavi intonavano per alleviare la fatica nei campi di cotone) che anticiperà il concerto dei Cab2, dall’altra alla beneficenza in favore della Polisportiva Disabili Foligno verso cui sarà devoluto l’intero ricavato.
L’evento sarà suddiviso in più parti.
Come detto, il preludio alla performance della band folignate, sarà lasciato al coro Cantori Umbri di recente divenuti rappresentanti della formazione corale nazionale denominata Italian Gospel Choir; il repertorio del coro spazia tra i generi dagli spiritual al rinascimentale, dal classico al contemporaneo, dalla musica folkloristica italiana agli spiritual dei neri d’America.
Questa prima parte sarà seguita da un intermezzo cabarettistico del duo Andrea Paris e Nicola Pesaresi. L’intervallo spiritoso fatto di sketch comici, magia e ventriloquismo, aprirà quindi l’esibizione dei Cab2. Nell’occasione il gruppo si esibirà in una performance intitolata “Emozioni…”, come si intuisce dal nome, la band rievocherà pezzi anni ’60-’70 e nella fattispecie le sonorità della grande accoppiata Battisti-Mogol. I pezzi saranno interpretati secondo criteri sia conservativi che innovativi, aderenti al sentire classico alcuni e interamente rielaborati con suoni più moderni altri. Il vocalist dei Cab2, Fabio Pesaresi, non ha escluso possibili sorprese durante l’esibizione.
La serata si concluderà con l’assegnazione di due premi speciali. L’associazione “Amici dei Cab2” premierà soggetti particolarmente attivi nel panorama folignate: la Pro Foligno per l’attività di supporto e valorizzazione dei talenti cittadini ed il maestro Luigi Frappi per il particolare contributo offerto all’arte umbra.

(fabio muzzi)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!