LA MARAN STASERA A ROMA PER UNO DEI RECUPERI DEL GIRONE DI ANDATA - Tuttoggi

LA MARAN STASERA A ROMA PER UNO DEI RECUPERI DEL GIRONE DI ANDATA

Redazione

LA MARAN STASERA A ROMA PER UNO DEI RECUPERI DEL GIRONE DI ANDATA

Mar, 18/12/2007 - 12:10

Condividi su:


Maran calcio a 5 stasera in campo in uno dei due recuperi della dodicesima (e penultima) gara del girone di andata del campionato di serie A2. Levinsson Roma – Maran Spoleto e Chieti – Putignano non si sono giocate sabato, per permettere il rientro di alcuni under 21 convocati con la nazionale italiana giovanile per il prestigioso torneo di S.Pietroburgo, una sorta di campionato europeo di categoria.

La partita dei bluarancio si disputerà a Roma, al centro sportivo dell'Acqua Acetosa, alle ore 19.30.

Partita che si prospetta ad altissimo tasso di difficoltà: quattro vittorie ed un pareggio sono il bilancio casalingo della Levinsson, una delle favorite di questo campionato e che paga il suo relativo ritardo in classifica (è sesta, ma a soli a tre punti dalla Maran, seconda) per un calendario che l'ha vista affrontare fuori casa le principali formazioni del girone; ma sarà un match in cui i ragazzi di Monsignori dovranno veramente dare il meglio visto che, da questo match, passano molte delle chance di accedere alla final eight di Coppa Italia e di non perdere troppo terreno dalla lepre Modugno. Visti i risultati di sabato, se i blurancio dovessero conquistare i tre punti, sarebbe matematica la qualificazione alla final eight; in caso di pareggio o sconfitta, la cosa si ingarbuglierebbe notevolmente, pur avendo a disposizione lo scontro diretto casalingo di sabato contro il Cus Chieti.

Il match di stasera vedrà sicuramente una spettacolare sfida tra portieri, fra l'altro grandi amici: Valerio Barigelli avrà di fronte il mito dei numeri uno italiani, quel Ciccio Angelini, tuttora nel giro della nazionale italiana. Ma la squadra romana (seconda al termine delle regular season dello scorso anno), oltre ad Angelini, ed ai nazionali under 21 Bordignon e Poltronieri, può contare anche su molti altri giocatori: c'è Cerutti, uno dei migliori giocatori del girone, rallentato quest'anno da un infortunio, c'è Everton (ex compagno di Barigelli alla Roma) e ci sarà anche Felicino che, dopo una parentesi proprio alla Roma, è tornato alla corte di mister Zaffiro. Partita che vedrà opposti quelli che si sono rivelati, sinora, come i due migliori attacchi del torneo (entrambe le squadre viaggiano a quasi quattro gol di media segnati a partita), anche se la Levinsson dovrà fare a meno di uno dei due suoi capocannonieri, Richartz (10 reti insieme allo stesso Everton) appiedato dal giudice sportivo.

Lo scorso anno Levinsson – Maran sancì l'esordio di Spoleto nella serie A2 e terminò 3-0 per i romani, risultato maturato nel secondo tempo, grazie al gol di Felicino ed alla doppietta di Cerutti (bellissima la seconda rete con controllo volante e sforbiciata in area).

In casa Maran ha ripreso ad allenarsi capitan Clementini, ma non sarà della partita; provino finale decisivo per Francesco Milani alle prese con una caviglia dolorante.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!