La Luce della Vita si è accesa per la prima volta per Gabriella

La Luce della Vita si è accesa per la prima volta per Gabriella

Redazione

La Luce della Vita si è accesa per la prima volta per Gabriella

Lun, 08/04/2024 - 08:49

Condividi su:


Nei giardini del Pincetto il lampione in stile liberty, collegato con l'ospedale, che si illuminerà ad ogni nuova nascita

Si è accesa per la prima volta per Gabriella, domenica, la Luce della Vita, nei giardini del Pincetto, proprio a fianco della biblioteca degli Arconi.

Si tratta di un lampione in stile liberty che, grazie al collegamento diretto con l’ospedale, si accenderà per mezz’ora ad ogni nuova nascita. Saranno la clinica di ostetricia e ginecologia dell’ospedale o i genitori stessi ad attivare l’illuminazione da remoto. Un gesto simbolico per rendere partecipe l’intera città del lieto evento ed affidare il neonato o la neonata alla responsabilità condivisa dell’intera collettività.

La Luce della Vita è un’iniziativa dell’assessorato ai servizi educativi del Comune di Perugia in collaborazione con i reparti di maternità dell’ospedale di Perugia “Santa Maria della Misericordia”.

Il vescovo Ivan Maffeis, citando le proiezioni sulla residenzialità del nord-est d’Italia, sua terra natia, nel 2040 (meno due milioni di abitanti), ha sostenuto che a fronte di ciò occorre necessariamente fermarsi a riflettere. Dove c’è una nuova vita – ha detto – c’è la speranza che non coinvolge solo la famiglia ma tutta la comunità. Quello odierno, ossia la luce della vita, deve essere un simbolo che ci spinge a custodire la vita, ad aiutare le famiglie mettendo in campo politiche ed azioni che favoriscano il dono delle nascite.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!