La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno donerà un laser al reparto oculistica del San Giovanni Battista - Tuttoggi

La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno donerà un laser al reparto oculistica del San Giovanni Battista

Redazione

La Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno donerà un laser al reparto oculistica del San Giovanni Battista

Mar, 15/10/2013 - 17:23

Condividi su:


Il reparto di oculistica dell’ospedale di Foligno si arricchisce di nuove tecnologie. E’ in arrivo, infatti, il nuovo laser Intralase FS60, una strumentazione di alta tecnologia donata dalla Fondazione della Cassa di Risparmio di Foligno.

Venerdì la presentazione – L’Auslumbria 2 ha organizzato per venerdì 18 ottobre alle 10 presso la sala 'Gregorio Piermarini' della direzione sanitaria, un incontro con la stampa per presentare la nuova strumentazione che sarà a disposizione dell’equipe del dottor Giovanni Lupidi. All’incontro saranno presenti il direttore generale Sandro Fratini, il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno Alberto Cianetti, il direttore sanitario dell’ospedale di Foligno Franco Santocchia ed il responsabile del servizio di oculistica Giovanni Lupidi.

Strategica la Fondazione – La donazione della Fondazione mira a mantenere alta l’eccellenza dei servizi sanitari prestati dal nuovo San Giovanni Battista. Con questo investimento, infatti, la Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno conferma, ancora una volta, il suo grande impegno a servizio dell’ospedale al quale nel corso degli ultimi anni, ha donato apparecchiature di assoluta rilevanza, come la Pet-Tac, la Gamma Camera che hanno permesso al San Giovanni Battista di completare il reparto di medicina nucleare e di porsi come punta di diamante del sistema umbro, rendendo possibili esami scintigrafici necessari per la diagnosi di alcune particolari patologie. Da segnalare che tale ulteriore dotazione di importanti strumentazioni segue la recente donazione di un angiografo per la Chirurgia Vascolare e di una Risonanza magnetica due strumenti che stanno garantendo lo sviluppo di un’attività specialistica particolarmente apprezzata anche da fuori regione.

La soddisfazione di Cianetti – Soddisfazione da parte del Presidente della Fondazione, Alberto Cianetti: “Anche questo è un modo per sostenere e valorizzare le eccellenze del nostro territorio – ha dichiarato soddisfatto il presidente Cianetti – nel campo sanitario, sostenendo in particolare progetti strategici e rendendo possibili obiettivi concreti che permettono di favorire la miglior qualità della vita possibile. Non a caso il nostro rapporto di collaborazione con l’azienda sanitaria prosegue da anni con reciproca soddisfazione e con investimenti complessivi per milioni di euro. Un’intesa – ha concluso il presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno – che vogliamo potenziare alla luce del comune denominatore che è l’interesse generale e la salute dei cittadini”.

“Quella con la Fondazione è una collaborazione proficua e importante – ha sottolineato il direttore generale, Sandro Fratini – un mirabile esempio di collaborazione tra pubblico e privato che ha favorito e favorirà la crescita e la qualità dei servizi del nostro ospedale”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!