LA CLITUNNO SI VESTE D’IMMENSO A TRESTINA (Tabellino e classifica) - Tuttoggi

LA CLITUNNO SI VESTE D’IMMENSO A TRESTINA (Tabellino e classifica)

Redazione

LA CLITUNNO SI VESTE D’IMMENSO A TRESTINA (Tabellino e classifica)

Lun, 12/04/2010 - 14:15

Condividi su:


Nella partita impossibile la Clitunno si veste d’immenso: conquista un punto d’oro rintuzza (parzialmente) il ritorno in classifica della Vis Casa del Diavolo, ferma gli avversari del Trestina nella lotta per la Serie D (con mille ringraziamenti da parte del Todi). La formazione del Presidente Lodovico Pacifici si difende con molto ordine, va poche volte in affanno e concede solo un paio di occasioni agli avversari. Felici, in giornata di grazia, compie due autentici miracoli ferma in angolo le uniche due occasioni tifernati nello specchio della porta. Nel reparto arretrato brilla la prestazione di Pascolini ben coadiuvato da Santini, Campana e Morosi. In mediana il costante lavoro di Fogliani, Baronci e Rossi permette di alleggerire il forcing inconcludente avversario. Fa un figurone Quondam vera barriera insormontabile del centrocampo campellino anche dopo l’uscita di Fabbi (buona gara fino all’infortunio). In avanti pochi gli spunti per Angelantoni e Tomassoni ma prezioso il loro lavoro anche in chiave difensiva nei minuti finali della gara. In definitiva un punto fortemente voluto dal cuore bianco azzurro proprio nella gara dove tutti pronosticavano vincente la formazione di casa. Si spiega così anche la forte delusione mostrata dagli uomini del Presidente Bambini nel finale di gara ma il Trestina avrà l’occasione per tentare la salita in serie D con la disputa dei play off.Nella giornata il Todi ipoteca la promozione in serie D vincendo nettamente (2-4) a Campitello contro i prossimi avversari della Clitunno. La formazione di Cruccolo distanzia di 3 lunghezze un Trestina inconcludente che contro i campellini ha concluso poche volte nello specchio della porta difesa da un attento Felici. La Voluntas in casa si sbarazza della S. Marco Juventina e pensare che per qualche disattento osservatore aveva la testa alla partita di Coppa Italia di mercoledì prossimo. Il Nocera fa suo il derby dell’appennino. Vince a Gualdo (1-2) e conquista matematicamente i play off (bel colpo per una matricola!). Si complicano la vita sia il Bastia (sconfitta 2-0 a Casa del Diavolo) che Narnese (1-1 a Cannara). Per l’ultimo posto dei play off ci potrebbe essere anche la coda di uno spareggio. In zona play out colpo della Vis Casa del Diavolo che arriva a 42 punti e domenica farà visita alla Narnese. Un punto sopra Am98 (che domenica riceverà la Voluntas) e la Clitunno (che giocherà l’ultima gara del campionato in casa contro il Campitello). A 45 punti il Città di Castello non è matematicamente certo di evitare i play out ma domenica contro il Todi un pareggio potrebbe accontentare entrambe le squadre in campo. Retrocesse Vis Pretola e Julia Spello. Nei play out già Campitello, S. Marco Juventina e Cannara. Attenzione alle posizioni nella griglia play out. E domenica per decidere play off e l’ultima squadra che andrà ai play out occhi puntati sulle due gare più importanti della giornata saranno Narnese – Vis Casa del Diavolo e Clitunno – Campitello. SPORTING TRESTINA – CLITUNNO 0–0 (-) – recuperi 3’ e 3’

SPORTING TRESTINA: N. Ceccagnoli; Calderini, Gaggioli; Bordichini, Bocciolini Innocentini (20’st Bambini); Vinagli (42’ pt Picchirilli), Antonelli, Procelli, A. Ceccagnoli, Falcinelli (6’st Crispoltoni). A disposizione: Massetti, Petrosyants, Mearelli, Gori. Allenatore: Cerbella

CLITUNNO: Felici; Morosi, Pascolini; Baronci, Santini, Quondam; Fogliani, Rossi, Fabbi (41’pt Campana), Tomassoni, Angelantoni. A disposizione: Farroni, Peroni, Antonini, Boccolucci, Bruschi, Morbidoni. Allenatore: Bordini

ARBITRO: Leonardo Biccheri di Gubbio (Papapietro, Paoletti di Foligno)

AMMONITI: Gaggioli, Bordichini, Bocciolini (T), Baronci (C)

RISULTATI della 16^ giornata di ritorno: Campitello – Todi 2-4; Cannara – Narnese 1-1; Città di Castello – Julia Spello 2-0; Gualdo – Nocera 1-2; Nestor – Am98 1-2; Sporting Trestina – Clitunno 0-0; Vis Casa del Diavolo – Bastia 2-0; Vis Pretola – Grifoponte Torgiano 0-3; Voluntas Spoleto – S. Marco Juventina 3-0.

CLASSIFICA: Todi 77; Sporting Trestina 74; Voluntas Spoleto 61; Nocera 57; Bastia, Narnese 52; Nestor 49; Grifoponte Torgiano 46; Gualdo, Città di Castello 45; Clitunno, Am98 43; Vis Casa del Diavolo 42; Campitello 32; S. Marco Juventina 31; Cannara 29; Julia Spello 24, Vis Pretola 9.Retrocesse matematicamente in promozione Vis Pretola e Julia Spello

PROSSIMO TURNO 17^ giornata di ritorno – dom 18 aprile 2010 ore 15,30: Am98 – Voluntas (and 1-2); Bastia – Nestor (and 2-1); Clitunno – Campitello (and 2-0); Grifoponte Torgiano – Gualdo (and 1-2); Julia Spello – Cannara (and 2-3); Narnese – Vis Casa del Diavolo (and 0-2); Nocera – Sporting Trestina (and 0-2); S. Marco Juventina – Vis Pretola (and 1-0); Todi – Città di Castello (and 3-1).


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!