LA CLITUNNO ATTENDE IL BASTIA: VIETATO DISTRARSI! LA SOCIETA’ CHIEDE SCUSA AI PROPRI GIOCATORI - Tuttoggi.info

LA CLITUNNO ATTENDE IL BASTIA: VIETATO DISTRARSI! LA SOCIETA’ CHIEDE SCUSA AI PROPRI GIOCATORI

Redazione

LA CLITUNNO ATTENDE IL BASTIA: VIETATO DISTRARSI! LA SOCIETA’ CHIEDE SCUSA AI PROPRI GIOCATORI

Ven, 15/01/2010 - 12:05

Condividi su:


Dimenticare (e non ripetere) quanto successo perché domenica prossima occorre la massima concentrazione per poter affrontare al meglio sul campo amico una formazione in difficoltà di risultati come il Bastia ma con elementi di chiaro valore ed esperienza che solo un cumulo di circostanze sfavorevoli (e nelle annate nate male ce ne sono tante) hanno costretto in una situazione di classifica precaria. Il Bastia ha necessità di tirarsi fuori dalla zona play-out ma per fare ciò deve invertire il proprio ruolino di marcia fuori casa. La squadra di Luzi positiva nelle partite casalinghe (20 punti su 11 gare) è disastrosa in quelle esterne dove ha raccolto la miseria di 6 punti in 11 gare. Mister Bordini per la gara di domenica è chiarissimo: “dobbiamo continuare a lavorare, lottare perché proprio le prossime giornate saranno decisive per il raggiungimento dei nostri obiettivi. Tutte le squadre hanno la possibilità di vincere contro tutti. Domenica per esempio affronteremo un avversario temibile che ha fermato sul pari la capolista Todi”. Nel Bastia nessun squalificato. In casa Clitunno recuperati quasi tutti gli infortunati che domenica ad Acquasparta hanno creato più di un problema nei minuti finali della gara. Non ce la farà invece Mosconi il cui ginocchio è ancora dolorante, al suo posto probabile l’inserimento fin dal primo minuto di Angelantoni. Morbidoni, squalificato per somma di ammonizioni, sarà sostituito con ogni probabilità da Orazi. La probabile formazione: Felici; Morosi, Pascolini; Baronci, Orazi, Quondam; Fogliani, Rossi M, Antonini, Tomassoni, Angelantoni. A disposizione: Botti, Peroni, Rossi A, Santini, Fabbi, Protasi, Campana. Il comunicato della società “L’ASD CLITUNNO E CON ESSA IL PRESIDENTE DOTT. LODOVICO PACIFICI E I DIRIGENTI PORGONO LE SCUSE AI GIOCATORI, AL TECNICO ED AI DIRIGENTI DELL’AM98 PER IL COMPORTAMENTO TENUTO DA UN PROPRIO TESSERATO NELL’ULTIMA GARA DI CAMPIONATO. CONDANNA QUANTO ACCADUTO E SI AUGURA CHE SIMILI EPISODI NON SI RIPETANO PIU’ SUI CAMPI DI CALCIO”.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_perugia

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!