Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone a dieci anni dalla morte - Tuttoggi

Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone a dieci anni dalla morte

Flavia Pagliochini

Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone a dieci anni dalla morte

Tenera foto su Instagram dal Nepal, dove in memoria dell'ex gieffino scomparso a Terni è stata fondata una onlus
Lun, 29/06/2020 - 11:00

Condividi su:


Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone a dieci anni dalla morte

A dieci anni dall’incidente fatale con il paracadute occorsogli la mattina del 28 giugno 2010, all’aviosuperficie di Terni, Kasia Smutniak ricorda Pietro Taricone con un post su Instagram.

Una foto con due bambini di spalle tra le montagne del Nepal, a Mustang. Si tratta dei due figli dell’attrice, Sophie, nata dall’unione con Pietro, e Leone, il bimbo che l’attrice polacca ha avuto con Domenico Procacci. 

I bambini ammirano un panorama mozzafiato in Nepal, dove Kasia Smutniak ha fondato una Onlus dedicata al compagno, da cui ha avuto la figlia Sophie, che porta avanti progetti solidali proprio a Mustang. Tra gli altri, una scuola che insegna a 56 bambini. La foto, senza didascalia, ha ottenuto in breve tempo migliaia di like, undicimila nel giro di poche ore. 

Diventato famoso dopo aver partecipato al Grande Fratello e poi ‘riconvertitosi’ in attore, Pietro Taricone è morto a Terni nel 2010 dopo essere precipitato al suolo a causa di una manovra sbagliata durante un lancio con il paracadute. All’epoca aveva 35 anni, e oltre alla moglie ha lasciato una bimba piccola, appunto Sophie.

Oggi la bimba ha un fratello, Leone, nato dalla relazione di Kasia Smutniak con il produttore Domenico Procacci. La coppia, sposarsi a sorpresa nel 2019, si frequenta dal 2011. Leone è nato nel 2014.


Condividi su: