JUDO: CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE UNDER 17, X2 SPOLETO FITNESS CLUB CONQUISTA IL QUINTO POSTO (Guarda fotogallery e la selezione dei migliori ippon) - Tuttoggi.info

JUDO: CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE UNDER 17, X2 SPOLETO FITNESS CLUB CONQUISTA IL QUINTO POSTO (Guarda fotogallery e la selezione dei migliori ippon)

Redazione

JUDO: CAMPIONATI ITALIANI A SQUADRE UNDER 17, X2 SPOLETO FITNESS CLUB CONQUISTA IL QUINTO POSTO (Guarda fotogallery e la selezione dei migliori ippon)

Mar, 01/12/2009 - 12:32

Condividi su:


Si è disputata al Palaconsiag di Prato la finale del Campionato Italiano a Squadre under 17, diciannove le squadre presenti in rappresentativa dei miglior club, il tricolore è andato all’Akiyama Settimo Torinese che si conferma come la società sportiva non militare più forte d’Italia conquistando anche il terzo posto negli uomini e nelle donne (juniores e seniores).

Prova di carattere per gli atleti della X2 Spoleto inseriti dai sorteggi in una poule difficile e fermati al primo turno dal Centro Ginnastico Torino (2° classificata) per una valutazione arbitrale dubbia che ha compromesso l’esito del risultato finale della squadra. Recuperati dai torinesi è uscito fuori il cuore della squadra che ha sbaragliato nel primo incontro di recupero per cinque vittorie a zero il

Club di Rovereto, a seguire il titolato club del judo Frascati per tre vittorie a due e in fine la compagine di Parma sempre per tre vittorie a due. La finale per il terzo posto vede di fronte gli spoletini allo Yama Arashi Udine, incontri tiratissimi e arbitraggio severo con i nostri portacolori portano le squadre sul tre a due per i friulani. Podio sfiorato quindi ma tanta soddisfazione per i ragazzi della X2 Spoleto Fitness Club che si attestano ai vertici del judo italiano under 17. La squadra composta da Michael Balzana cat. 55 kg (prestito dal KdK Spello), Mari Andrea e Alessandro cat. 60 kg, Daniele Sciabola cat. 66 kg, Claudio Canulla e Giacomo Mellone cat. 73 kg.

“Abbiamo combattuto con il cuore anche contro arbitri e fortuna” dichiara il tecnico spoletino “il podio era meritatissimo dai nostri, ma siamo solo all’inizio di una grande storia, complimenti ai ragazzi che si sono espressi ai massimi livelli, un ringraziamento va al club di Spello per il prestito di Michael Balzana pedina importantissima della squadra, all’aiuto coach Matteo Zanelli per la conoscenza profonda degli avversari, ai genitori e ai tifosi che con il loro calore ci hanno emozionato.

foto: Stefano Balzana

video: Giorgio Canulla


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!