Investite due donne a Balanzano, trauma cranico per una 55enne - Tuttoggi

Investite due donne a Balanzano, trauma cranico per una 55enne

Redazione

Investite due donne a Balanzano, trauma cranico per una 55enne

Mer, 07/12/2011 - 18:57

Condividi su:


Due donne sono state investite poco fa di fronte ad un supermercato della zona industriale di Balanzano-Ponte San Giovanni, mentre tentavano di attraversare la strada in una zona particolarmente buia.

Secondo la ricostruzione di alcuni testimoni dell'incidente le donne, entrambe di origine bulgara di 55 e 52 anni, che lavorano in zona come badanti, stavano attraversando la strada quando sono state investite da un furgoncino guidato da un imprenditore di un'attività locale. Secondo quanto riferito dall'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove le due sono state trasportate pochi minuti fa, la donna di 55 anni avrebbe riportato un forte trauma cranico commotivo, con una lesione all'orecchio. Sebbene la donna sia stata trasportata al pronto soccorso con un codice 2, non sarebbe però in pericolo. Solo lesioni leggere, invece, per l'altra donna.

Scarsa illuminazione – “Questa zona è assolutamente pericolosa”, ha detto un testimone, residente della zona. “Abbiamo più volte chiesto un'illuminazione più adeguata, perché altrimenti succede questo genere di cose”. Il residente ha sottolineato anche come la zona sia sprovvista di strisce per l'attraversamento pedonale. Sul posto, oltre al 118, sono intervenuti gli uomini della polizia Municipale.

(Francesco de Augustinis e Stefano Dottori)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!