Insulti razzisti dopo la partita, Daspo di 5 anni e denuncia VIDEO

Insulti razzisti dopo la partita, Daspo di 5 anni e denuncia VIDEO

Redazione

Insulti razzisti dopo la partita, Daspo di 5 anni e denuncia VIDEO

Dom, 25/09/2022 - 15:19

Condividi su:


"Terrone di m..." a un giornalista in diretta tv da parte di un tifoso di Terni fuori dallo stadio di San Siro

Per 5 anni non potrà vedere partite di calcio in Italia e in Europa. E rischia un procedimento penale a seguito della denuncia per violenza privata aggravata dalla discriminazione razziale. Può costare caro, a un 45enne ternano, l’insulto rivolto a un giornalista di Calcio Napoli 24 tv domenica scorsa, al termine della partita Milan – Napoli, che si è disputata a San Siro.

VIDEO

“Terrone di m…” la frase ingiuriosa che il ternano, tifoso milanista, avrebbe rivolto al giornalista Marco Lombardi mentre, in diretta, stava intervistando i tifosi fuori dallo stadio di San Siro. Il 45enne, prima che il giornalista interrompesse il collegamento in diretta, come mostrano le immagini si era frapposto tra Lombardi e la telecamera, prima di essere allontanato da alcuni suoi compagni.

Secondo la Questura di Milano, con tale gesto il 45enne avrebbe messo in pericolo la pubblica sicurezza, rischiando di richiamare sul posto altri tifosi esagitati.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!