Inizia il Natale a Perugia con l'accensione delle luci in centro – Il programma degli eventi natalizi - Tuttoggi

Inizia il Natale a Perugia con l'accensione delle luci in centro – Il programma degli eventi natalizi

Redazione

Inizia il Natale a Perugia con l'accensione delle luci in centro – Il programma degli eventi natalizi

Gio, 08/12/2011 - 23:37

Condividi su:


Si accendono le luci sul Natale di Perugia. E' stato il sindaco – insieme al vicesindaco, agli assessori Lomurno e Cernicchi e ai rappresentanti della Consulta per il centro storico, alle associazioni di categoria e ai tanti cittadini che hanno preso parte all'evento – ad aver acceso ieri pomeriggio le luminarie del centro storico della città, momento simbolo dell'inizio delle festività natalizie. Le prime luci ad essere accese sono state quelle di piazza Matteotti, seguite dagli addobbi del grande albero di Natale di Palazzo dei Priori e poi dalle lunminarie di Monteluce, accese alle 19 a margine della manifestazione per bambini “Luci su Monteluce. Aspettando un Natale divino”.

Eventi natalizi – Con il periodo natalizio, arriva anche una folta serie di eventi e iniziative nel capoluogo: “luci, spettacoli, concerti, mostre, incontri letterari, mercatini e iniziative di solidarietà”, in un contenitore ideato dal Comune con il titolo “Per Natale PerTe Perugia”.

Il programma di Per Natale PerTe Perugia

La kermesse natalizia ha preso il via nel pomeriggio di ieri proprio con lo spettacolo di Monteluce. A partire da oggi, inoltre, ha aperto la mostra mercato dell'artigianato, della creatività, della ricerca e del riciclo, che si sviluppa tra le sale della Rocca Paolina e che sarà visitabile fino al 23 dicembre.

In Piazza Italia, sempre fino al 23 dicembre, c’è “Villaggio Santa Claus”, Mercatino degli addobbi – alberi, luci, accessori e presepi. Tutti i giorni Babbo Natale e animazione per bambini (dalle 10 alle 20), a cura di Consorzio Perugia in Centro e Associazione FareFacendo. Fino al 4 marzo 2012, al Museo civico di Palazzo della Penna, in Via Podiani 11, l’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili presenta “La memoria nei cassetti. Perugia foto 1944/1970” a cura di Alberto Mori in collaborazione con Luigi Petruzzellis (lun./ven. 10.30/13.00 15.00/18.00 sab. e dom. 10.30/13.00 – 15.00/19.00; chiuso 25 dicembre e 1 gennaio): Visite guidate gratuite tutte le domeniche alle 11.00 e alle 16.00 previo prenotazione obbligatoria al 075.5716233.

Ancora: fino al 10 dicembre nella Sala S.Anna, viale Roma, “Arte per Altro” mostra d’arte per la solidarietà a cura di Pino Bonanno e Pippo Cosenza ( lunedì – domenica10.30/13.00 – 16.00/18:30); fino al 14 dicembre nell’ex chiesa di Santa Maria della Misericordia, via Oberdan 54, una collettiva di pittura e fotografia italiana “Paesaggio italiano- atto I”, a cura di Andrea Giusti e Alice Leardini (tutti i giorni dalle 17.00 alle 20.00); fino al 5 gennaio 2012 presso la Banca di Mantignana Credito Cooperativo Umbro, filiale di piazza IV Novembre, ingresso da via S. Andrea, piazza Matteotti (davanti alla Chiesa del Gesù) “La cena di Leonardo”, Il capolavoro leonardesco interpretato su vetro da due artiste perugine Rosa e Cecilia Caselli (lun/ven 10.30/12.30 – 15.30/17.30).

Resterà aperto fino al 7 gennaio 2012 alla Biblioteca Augusta, in via delle Prome, la mostra di biglietti e greeting card, dall’archivio Mariaelisa Leboroni “Tanti auguri”, a cura di Edi Poterle (lun/ven 9.00/17.00; sabato 8.30/13.30 ). Chiuderà l'8 gennaio, al Cassero di porta Sant’Angelo, in corso Garibaldi, la mostra di Fabrizio Fabbroni “Gli scudi di Giasone”, a cura di Marina Bon Valsassina (11.00/13.00 – 15.00/17.00, chiuso il lunedì). Stessa data di chiusura per “è Natale a Priori”, con la via trasformata dalle sculture in ferro di Luca Aglietti e dagli interventi sulle vetrine vuote di Luisa Casaglia e Monia Ricci. Domani, 8 dicembre Fino al 24 dicembre nella Sala del Grifo e del Leone, Palazzo dei Priori, c’è “Libera la fantasia”: una mostra mercato di piccoli manufatti artigianali realizzati dalle detenute del carcere di Capanne Il ricavato sarà interamente devoluto a favore delle detenute. a cura del Cral del Comune di Perugia (giovedi e venerdì 14,30 / 18,00; sabato e domenica 10.00 /18.00). Fino al 17 gennaio “Angelica Perugia”, nella sede dell’associazione Ri Vivi Borgo Sant’Antonio, Corso Bersaglieri 49, mostra mercato dell’artigianato natalizio: creazioni con la carta di Deanna e Lourdes (tutti i giorni 17.00/19.30 escluso Natale e 1° gennaio), a cura di Associazione Ri Vivi Borgo Sant’Antonio. All’Abbazia di San Pietro, borgo XX Giugno. Sarà visitabile fino al 12 gennaio “Natale in Abbazia”: nella cripta paleocristiana della Basilica mostra dei personaggi restaurati dei presepi dell’abbazia e Presepe originale del ‘700 napoletano – collezione Franchi; allestimento di Matteo Ferroni con immagini della sua Africa; nello storico corridoio dell’Abbazia esposizione di Santini e immaginette sacre, cartoline di Natale d’epoca 1850- 1940, della collezione Palmucci – Roma. Le mostre sono visitabili gratuitamente, su prenotazione, nell’orario di apertura della Basilica: 7.30/12.30 – 15.00/17.00.

Sarà inaugurata domani alle ore 17, e rimarrà allestita fino all’8 gennaio 2012, “Angelica Perugia” all’Oratorio di San Giovanni Battista, in corso Bersaglieri, mostra collettiva di arti visive sul fascino dell’invisibile. La presenza degli angeli nell’arte contemporanea. A cura di Sansalu’ al Borgo, orario 16.30/19.30 chiuso Natale e 1° gennaio); alle ore 16 “Conferenza sugli Angeli: storia, arte e tradizione”, ne parla Claudio Miciotti, a cura dell’associazione Ri Vivi Borgo Sant’Antonio. Venerdì, 9 dicembre Alle ore 16, con replica ore 17.30, “Buon Natale Borgobello”, Sala Cutu, piazza G.Bruno 9: Cantata di Natale. Storie di leggende natalizie e intrattenimento per bambini a cura di Teatro di Sacco , ingresso €.6,00 euro a bambino. ore 21.00, in Sala dei Notari, “Concerto beneficenza” con Gruppo vocale Armoniosoincanto, Corale San Giovanni Battista di Pila, Coro Giovanile Vivae Vocis Concentus. Ingresso a offerta, il ricavato andrà a favore della Cooperativa Sociale RE.LEG.ART.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!