Infermiera muore d'infarto sul luogo di lavoro - Tuttoggi

Infermiera muore d’infarto sul luogo di lavoro

Mirco Diarena

Infermiera muore d’infarto sul luogo di lavoro

La donna di soli 55 anni è caduta a terra nel Centro Geriatrico | Inutili i soccorsi e i tentativi di rianimazione
Gio, 17/03/2016 - 10:16

Condividi su:


Un tonfo sordo nella notte a scandire il passaggio tra la vita e la morte. Lucrezia Moscatelli, infermiera professionale di 55 anni, è morta ieri notte verso le 4.00 mentre svolgeva il suo lavoro presso il Centro Geriatrico di viale Trento, a Terni.
Ad effettuare la drammatica scoperta sono stati i colleghi, richiamati nella stanza dove si trovava l’infermiera dall’improvviso rumore notturno. Per Lucrezia Moscatelli non c’è stato niente da fare. L’infarto non gli ha dato scampo. Inutili tutti i tentativi di rianimazione praticati dai colleghi e la chiamata al 118.

La sua prematura scomparsa ha scosso profondamente tutte le persone che la conoscevano. Molti hanno voluto lasciarle un ultimo saluto sulla suo profilo facebook. Messaggi pieni di amarezza che sottolineano il vuoto lasciato dall’infermiera.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!