Indelfab, mobilità per 537 lavoratori: i sindacati chiedono incontro al Mise

Indelfab, mobilità per 537 lavoratori: i sindacati chiedono incontro al Mise

Redazione

Indelfab, mobilità per 537 lavoratori: i sindacati chiedono incontro al Mise

Gio, 29/04/2021 - 16:31

Condividi su:


I sindacati chiedono un incontro al Mise

Alla vigilia del 1 maggio, festa del lavoro, la notizia peggiore: si apre la mobilità per i 537 lavoratori dipendenti della Indelfab, ex Jp Industries di Fabriano, con uno stabilimento a Nocera Umbra. Salvo novità, da metà novembre il nuovo dramma.

Ex Merloni nel Recovery dell’Umbria. Caparvi (Lega): “Vera reindustrializzazione”

L’apertura delle procedure

I curatori fallimentari Simona Romagnoli, Sabrina Salati e Luca Cortellucci hanno comunicato ufficialmente ai sindacati, alle Regioni Marche e Umbria, e ai Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo economico, l’apertura della procedura di mobilità per i 275 lavoratori di Fabriano (stabilimento di Santa Maria), e per i 262 lavoratori dell’Umbria (stabilimento di Gaifana, in provincia di Perugia). I lavoratori stanno usufruendo di un periodo di cassa integrazione per cessazione, ammortizzatore sociale che scadrà il prossimo 15 novembre.

La richiesta di incontro al Mise

È indispensabile – dicono i sindacati – una convocazione immediata al Mise, anche con il ministero del Lavoro e la Regione Marche, per valutare ulteriori strumenti di tutela dell’occupazione e per incentivare e favorire eventuali manifestazioni di interesse, di cui comunque a oggi non siamo a conoscenza. Il tutto per scongiurare l’ennesimo disastro occupazionale che colpisce il territorio di Fabriano, sul quale bisogna lavorare in questi pochi mesi rimasti per costruire veri progetti industriali“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!