Incidente a Foligno, il lutto per la scomparsa di Alice

Incidente a Foligno, il lutto per la scomparsa della giovane Alice

Redazione

Incidente a Foligno, il lutto per la scomparsa della giovane Alice

La polizia stradale impegnata nella ricostruzione della dinamica
Sab, 22/08/2020 - 17:43

Condividi su:


Incidente a Foligno, il lutto per la scomparsa della giovane Alice

Una ragazza che tutti definiscono “deliziosa“, piena di vita. Avrebbe iniziato il quarto anno del liceo classico di Foligno Alice Antonelli, la 16enne morta nell’incidente di Foligno, la tragedia della scorsa notte quando è finita contro il palo del semaforo di via IV novembre.

La ragazza è morta poco dopo l’impatto. L’amica che era con lei è ricoverata al San Giovanni Battista di Foligno con fratture in tutto il corpo e prognosi riservata, ma le sue condizioni non sono critiche.

Incidente a Foligno: il lutto della famiglia e la comunità spellana

Alice aveva perso la mamma e viveva da sempre nel centro storico di Spello con il papà Francesco e la sorella Valentina, più grande di lei di cinque anni.

Il cordoglio e la vicinanza mia e di tutta la città alla famiglia, agli amici e ai parenti per questa tragedia“, ha detto il sindaco di Spello, Moreno Landrini interpellato da TuttOggi. Innumerevoli le frasi di cordoglio sui social, con la bacheca del padre presa d’assalto.

Il cuore spezzato anche a scuola, Alice frequentava il Classico di Foligno, dove a settembre avrebbe iniziato il quarto anno.

La dinamica

La polizia stradale è al lavoro sulla dinamica dell’incidente: non si esclude un colpo di sonno. Di certo nel perdere il controllo, il mezzo è andato a battere contro il palo di sostegno del semaforo in via IV Novembre, Non è chiarito quale delle due ragazze fosse al volante.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!