Incendio in una palazzina, evacuate 12 famiglie - Tuttoggi

Incendio in una palazzina, evacuate 12 famiglie

Davide Baccarini

Incendio in una palazzina, evacuate 12 famiglie

A scatenare il rogo sarebbe stato un corto circuito dei contatori Enel a pianoterra | Il fumo ha però interessato l'intero condominio, al momento non si registrano intossicati
Lun, 06/07/2020 - 15:00

Condividi su:


Incendio in una palazzina, evacuate 12 famiglie

Attimi concitati, poco dopo le 14, per un incendio in una palazzina di via Martiri della Libertà (a fianco alla Chiesa di San Pio X), a Città di Castello.

A scatenare il rogo sarebbe stato un corto circuito dei contatori Enel a pianoterra. Il fumo, però, ha interessato tutto il condominio e, per precauzione, sono state fatte evacuare 12 famiglie da altrettanti appartamenti.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco tifernati e l’autoscala proveniente da Perugia. Al momento non risultano inquilini intossicati.

Il sindaco Luciano Bacchetta, insieme agli assessori Luca Secondi e Luciana Bassini, ha provveduto ad individuare alloggi di supporto per le famiglie che non hanno potuto trovare soluzioni abitative temporanee da parenti o amici.