Incendio a Terni, esplosioni e lingue di fuoco dalla rimessa camper - Tuttoggi

Incendio a Terni, esplosioni e lingue di fuoco dalla rimessa camper

Sara Minciaroni

Incendio a Terni, esplosioni e lingue di fuoco dalla rimessa camper

Il rogo è scaturito poco dopo le 23 / Lingue di fuoco altissime, più di 30 mezzi distrutti / Case evacuate per precauzione
Mer, 23/07/2014 - 02:45

Condividi su:


Incendio a Terni, esplosioni e lingue di fuoco dalla rimessa camper

Lingue di fuoco altissime, esplosioni, pezzi di ferro incandescente che ricadono come meteoriti a decine di metri di distanza. E’ la notte del rogo di Terni e dell’incendio di vaste proporzioni che si è sviluppato poco dopo le 23 in una rimessa di camper e roulotte lungo la Strada di Confini, vicino alla zona industriale di Sabbione  a poca distanza dal confine con Narni.

Sul posto, stanno operando otto mezzi dei vigili del fuoco arrivati dai comandi di Terni e Amelia. Polizia e carabinieri hanno delimitato l’area stabilendo un cordone di sicurezza nel perimetro che circonda la rimessa interessata dalle fiamme.

Le esplosioni dei mezzi, almeno 30 o forse di più quelli travolti dal fuoco, sono state avvertite da molti residenti che hanno fatto scattare l’allarme e il massiccio intervento delle forze dell’ordine.

Fiamme e boati che si sono viste e sentiti fino al centro abitato di Narni, insieme ad una densa colonna di fumo che ancora si vede levarsi dal luogo dell’incendio. Al momento non risultano persone rimaste ferite nell’incendio. Anche mezzi del 118 sono arrivati sul posto e la protezione civile è stata allertata per garantire che nessuno oltrepassi il cordone di sicurezza e per monitorare la situazione delle abitazioni più vicine affinché nessuno corra rischi. Alcuni abitati sono stati fatti uscire dalle proprie case in via cautelare, ma si tratta di sole precauzione. Nessuna abitazione al momento sembrerebbe essere rimasta danneggiata.

Le cause. Nessun elemento è al momento valutabile per risalire alle cause dell’incendio. Al termine delle operazioni di bonifica che dureranno ancora per molte ore, al termine del definitivo spegnimento dell’incendio, si cercheranno elementi utili a determinare da cosa e come è scaturito l’inferno di fuoco.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!