Incendi al Trasimeno, c'è un sospettato

Incendi al Trasimeno, c’è un sospettato

Redazione

Incendi al Trasimeno, c’è un sospettato

Sab, 21/08/2021 - 08:47

Condividi su:


Importanti progressi nelle indagini condotte dai carabinieri | I proprietari dei terreni distrutti hanno presentato denuncia e quantificato i danni

Ci sarebbe un sospettato per almeno due degli incendi che lunedì scorso hanno colpito il comprensorio del Trasimeno, tra Panicale e Paciano, in particolare nei pressi delle località di Casalini e Oro. Incendi di natura dolosa, avevano quasi subito sentenziato i soccorritori. Alimentati poi dal forte vento.

Incendi al Trasimeno
domati solo nella notte

I carabinieri hanno raccolto indizi e verificato le posizioni di alcune persone del posto. Indagini su cui sono stati fatti importanti progressi nelle ultime ore. La persona sospettata, comunque, non sarebbe quella controllata nei giorni scorsi, già nota alle forze dell’ordine, il cui nome era circolato tra gli abitanti del territorio di Panicale come possibile piromane.

Con l’altro incendio che si è poi sviluppato nel territorio di Castiglione del Lago, in tutto sono stati chiamati al lavoro 62 vigili del fuoco giunti anche da Arezzo e Terni, con l’ausilio di elicotteri e Canadair, più uomini della protezione civile, forestali e carabinieri forestali.

Intanto, i possessori dei terreni andati distrutti hanno presentato denuncia e stanno quantificando i danni subiti.

Giornata di incendi al Trasimeno,
caccia al piromane

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!