Inaugurato il nuovo collegamento aereo Perugia-Malta, presenti i rappresentanti dell'Ente del Turismo maltese - Tuttoggi

Inaugurato il nuovo collegamento aereo Perugia-Malta, presenti i rappresentanti dell’Ente del Turismo maltese

Redazione

Inaugurato il nuovo collegamento aereo Perugia-Malta, presenti i rappresentanti dell’Ente del Turismo maltese

Il volo sarà operato da Ryanair con un Boeing 737-800 fino ad ottobre 2019
Mar, 02/04/2019 - 10:47

Condividi su:


Con il primo volo inaugurale atterrato ieri 1 Aprile 2019 alle 15.25 all’Aeroporto Internazionale dell’Umbria Perugia, Ryanair ha dato il via ai voli diretti Perugia – Malta, che saranno operati tutti i lunedì e venerdì fino a fine Ottobre 2019, con un Boeing 737 – 800.

Il collegamento diretto permette di decollare per la splendida isola al centro del Mediterraneo, ricca di attrazioni e spiagge ideali per trascorrere le vacanze estive. Ma il volo potrà essere anche un prezioso motore per lo sviluppo dell’economia del territorio umbro.

La SASE ha dichiarato, “Questo nuovo collegamento conferma il rapporto con Ryanair ed offre nel contempo una straordinaria opportunità alla nostra Regione e territorio limitrofo, di collegarsi con il Mediterraneo e con l’isola di Malta, offrendo anche una interessante prospettiva di incoming seppur di modeste dimensioni”
Alla presentazione, il Direttore di Malta Tourism Authority ha enfatizzato le opportunità di un viaggio presso l’isola di Malta.

Parlando ad una platea di operatori turistici ha detto: “Siamo davvero felici di inaugurare il volo Perugia-Malta, non solo perché andiamo ulteriormente a rafforzare i collegamenti aerei dall’Italia ma anche perché questo volo rappresenta il primo collegamento diretto con la regione Umbria. Ci auguriamo che questo volo porti ad un proficuo interscambio culturale, turistico e socioeconomico tra la magnifica regione umbra e il nostro arcipelago maltese”.

I passeggeri in arrivo sono stati accolti all’atterraggio con i tradizionali cannoni d’acqua e il taglio inaugurale del nastro alla presenza delle autorità locali.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!