In fiamme appartamento al settimo piano, paura e famiglie evacuate

In fiamme appartamento al settimo piano, paura e famiglie evacuate

Incendio in via Libertini a Terni, tanta paura per i residenti: diversi costretti a passare la notte fuori casa | Stamattina sopralluogo dei vigili del fuoco

share

Momenti di paura nella tarda serata di domenica per l’incendio che ha interessato un appartamento al settimo piano di un palazzo in via Libertini, a Terni. L’allarme è scattato intorno alle 23, con le fiamme che si sarebbero propagate dalla camera da letto per poi diffondersi anche al terrazzo. Il fumo ha interessato anche gli appartamenti adiacenti a quello coinvolto direttamente dall’incendio, con i residenti della palazzina che sono scesi in strada in preda al panico. A rassicurarli sono stati i vigili del fuoco – che hanno completato le operazioni di spegnimento del rogo intorno alle 2.30 di notte – e le forze dell’ordine giunte sul posto.

Diversi comunque gli appartamenti evacuati, con le famiglie all’interno costrette a dormire altrove la notte scorsa. Questa mattina i vigili del fuoco hanno programmato un sopralluogo al palazzo per decidere quanti e quali appartamenti sono effettivamente inagibili. Si chiarirà anche quali sono state le cause del rogo, che fortunatamente non ha creato gravi conseguenze dal punto di vista sanitario per gli inquilini.

share

Commenti

Stampa