In discoteca con 16 pasticche di ecstasy e marijuana, arrestato perugino - Tuttoggi

In discoteca con 16 pasticche di ecstasy e marijuana, arrestato perugino

Redazione

In discoteca con 16 pasticche di ecstasy e marijuana, arrestato perugino

Molti controlli nel fine settimana di Halloween, 6 denunciati e 3 segnalati per droga
Lun, 02/11/2015 - 12:35

Condividi su:


Feste di Halloween, controlli a tappeto. 30 militari sono stati impegnati dalla compagnia dei carabinieri di Todi in un controllo straordinario del territorio che, oltre a presidiare le principali arterie stradali e controllare numerose persone e mezzi, hanno portato a notevoli risultati. 

Infatti, i Carabinieri delle Stazioni di Marsciano e Deruta, durante il monitoraggio dei giovani in una discoteca del derutese, hanno individuato un diciannovenne residente a Perugia, sorpreso mentre fumava eroina e un ventottenne anch’egli residente a Perugia, è stato trovato in possesso di 16 pasticche di ecstasy e di 33 grammi di marijuana. Il ventottenne è stato arrestato con l’accusa di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti, aggravata dalla circostanza che tale condotta era stata posta in essere nei pressi di una discoteca, mentre il  diciannovenne è stato segnalato alla Prefettura di Perugia quale assuntore di droghe. Entrambi saranno proposti per l’applicazione della misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Deruta. Si terrà oggi la convalida dell’arresto dinanzi al Giudice del Tribunale di Spoleto.

Denunciate in stato di libertà anche 6 persone – di cui uno straniero, residenti a Deruta, Gualdo Cattaneo, Roma, Marsciano e Perugia – le quali, fermate alla guida di autovetture, o si rifiutavano di sottoporsi ad accertamenti per verificare lo stato di alterazione dovuto all’assunzione di stupefacenti o alcol ovvero risultavano positivi a tali accertamenti eseguiti con l’etilometro in dotazione. Altri tre giovani, due residenti a Collazzone ed uno ad Acquasparta, sono stati segnalati alle Prefetture competenti perché trovati in possesso di modesti quantitativi di hascisc o marijuana, detenuti per uso personale.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!