Impianto gpl "fai da te" con bombole da cucina, auto va a fuoco / Ferito il proprietario - Tuttoggi

Impianto gpl “fai da te” con bombole da cucina, auto va a fuoco / Ferito il proprietario

Redazione

Impianto gpl “fai da te” con bombole da cucina, auto va a fuoco / Ferito il proprietario

Lun, 03/02/2014 - 22:59

Condividi su:


Impianto gpl “fai da te” con bombole da cucina, auto va a fuoco / Ferito il proprietario

Una modifica artigianale e realizzata senza le adeguate conoscenze tecniche quella che stamattina è costata una lieve ustione – ma le conseguenze avrebbero potuto essere ben peggiori – ad un 66enne residente nell’assisano. L’uomo aveva realizzato un impianto gpl per la sua auto utilizzando delle bombole da cucina: una modifica messa a punto probabilmente per risparmiare qualche euro ma pericolosissima, che avrebbe potuto far esplodere la vettura e mettere in serio pericolo il conducente e le persone nelle vicinanze.

E’ andata tutto sommato bene. L’auto ha preso fuoco stamattina durante il rifornimento di carburante in un distributore situato tra Assisi e Bastia Umbra ma l’unico ferito, con ustioni non particolarmente gravi al volto e alle mani, è stato proprio il proprietario. Provvidenziale è stato infatti l’intervento dei Carabinieri e dei Vigili del Fuoco di Assisi, che hanno spento le fiamme prima che la situazione degenerasse.

L’uomo, è stato ricoverato all’ospedale di Assisi. I Carabinieri gli hanno confiscato l’auto e ritirato il libretto di circolazione, e non è escluso che vengano comminate ulteriori sanzioni per l’elevata pericolosità della modifica apportata. Le bombole da cucina infatti, a differenza di quelle per auto, non hanno le valvole per controllare la pressione.

Riproduzione riservata

Articolo precedente

Assisi, auto in fiamme al distributore / Proprietario ustionato al volto

Aggiungi un commento